Ultimo attacca Bassetti e altri virologi

Ultimo attacca Bassetti e altri virologi
-
23/12/2021

Ultimo, amatissimo cantante romano classe 1996, in queste ore è tornato a far parlare di sé per un duro sfogo fatto sui suoi social, tramite i quali ha attaccato i virologi Matteo Bassetti, Fabrizio Pregliasco e Andrea Crisanti, “colpevoli” di aver intonato una canzone che invita a vaccinarsi sulle note di Jingle Belli. Ecco come è andata.

the-singer-niccolo-morriconi-aka-ultimo-during-the-concert-news-photo-1615201057.

Ospiti di Rai Radio 1 qualche giorno fa tre dei più famosi virologi italiani hanno accettato di fare una canzone parodia dal titolo “Sì, sì, Vax”. Sulle note di Jingle Bells, così, i tre hanno intonato un brano che, come il titolo stesso sottolinea, vuole invogliare gli ascoltatori a vaccinarsi.

La trovata, però, non è stata gradita da gran parte del pubblico e, tra questi’, c’è anche Ultimo. Il cantante di “I Tuoi Particolari”, infatti, non ha gradito il siparietto, che ha trovato ridicolo e che ha duramente attaccato, così come ha fatto con i cantanti che lo hanno intonato.

Ultimo: il cantante furioso

ultimo-ig

In queste ore Ultimo, che non è esattamente conosciuto per la sua indole pacata, ha caricato una storia sul suo profilo tramite cui si è scagliato contro i tre medici virologi che ospiti a Rai Radio 1 si sono dilettati sulle note di una canzone-parodia sui vaccini.

“Lasciate che a cantare sul palco siano i cantanti e tutti quelli che lavorano con noi. Sono 2 anni che molti di noi non possono fare il loro mestiere. Tornate negli ospedali a fare il vostro lavoro. Smettetela di andare in tv a fare i pagliacci e le star“.

ha tuonato il ragazzo, dividendo il suo pubblico. Alcuni, infatti, trovano che abbia ragione; altri credono che tali affermazioni siano assurde.

“I social danno voce ad una minoranza rumorosa. Questo pezzo ha suscitato tante polemiche. Se uno va oltre alle stonature e alla forma, qui c’è un messaggio nel testo. Il contenuto ha dei messaggi per il Natale e ci dice di essere tutti più buoni e fare la cosa giusta. Mi rivolgo ai no vax dopo che mi hanno minacciato di morte, non è stato affatto bello. Agli attacchi ho risposto con il sorriso“.

aveva detto qualche girono fa Bassetti a La Vita In Diretta, replicando alle polemiche nate in merito alla hit natalizia. Ora il dottore risponderà anche al cantautore?

Arianna Preciballe
  • Scrittore e Blogger