Sangiovanni svela: “Voglio aiutare le persone a sentirsi bene”

Sangiovanni, secondo classificato di Amici 20, ha spiegato che cosa ne pensa del DDL Zan e perché la scelta di usare colori “femminili”.

Sangiovanni è il secondo classificato di questa seguitissima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Secondo alla sua ragazza Giulia Stabile, ha ottenuto un ottimo riscontro discografico e sui social, soprattutto grazie alla sua canzone “Lady”, che ha spopolato su TikTok e Instagram, riuscendo a guadagnarsi anche un disco di platino.

Sulla finale Sangiovanni ha espresso anche il suo parere, esprimendo immensa felicità per il traguardo di Giulia:

“Se mi aspettavo una finale così? Sì: era ciò che desideravo dal primo bacio in casetta. Quando siamo rimasti solo noi due non importava che a vincere fossi io o lei: ce l’avevamo fatta entrambi. Giulia è una persona bellissima, con una grande storia alle spalle: ha trasformato le delusioni e le offese subite in un messaggio potente. È un esempio. Dentro Amici ci siamo fatti forza a vicenda”.

La scelta del rosa e il DDL Zan

Sangiovanni, nonostante la giovane età, si è mostrato molto sicuro di sé e alla domanda:

I telespettatori l’hanno vista mostrare lo smalto sulle unghie, trasformare Il ragazzo della via Gluck di Celentano in un manifesto LGBT e Felicità di Al Bano e Romina in un inno sull’uguaglianza di genere: il suo, di messaggio, qual è?”

ha risposto molto fermamente:

“Voglio aiutare le persone a sentirsi bene con sé stesse. Nel 2021 ci sono ancora troppi preconcetti, paletti e schemi nei quali non mi ritrovo. Non si tratta di identità e discorsi sul genere, ma di libertà. Ho 18 anni, mi vesto di rosa e metto lo smalto sulle unghie: quindi? È ciò che voglio trasmettere e comunicare con le mie canzoni”.

Nel 2021 parlare di colori femminili è abbastanza retrogrado e il gesto del giovane cantante è molto importante e forte. Altro tema molto spinoso sul quale si è espresso, manifestando grande interesse, è il DDL Zan, ossia il disegno di legge per l’introduzione del reato di omotransfobia:

“Non so nulla, perché nelle casette non avevamo il telefono e non ricevevamo notizie: sono all’oscuro di tutto. Mi informerò. Posso dire però che sono per l’amore universale: le diversità devono diventare normalità”.



Celebrity

Martina Colombari positiva al Covid: come sta?

Celebrity

Maneskin: ospiti da Jimmy Fellon e candidati agli MTV EMAs

Celebrity

Alec Baldwin: spara sul set e uccide una donna

Celebrity

Marracash: la verità sulla sua nuova fiamma

Celebrity

Selvaggia Lucarelli, critica duramente Wanda Nara

Celebrity

Wanda perdona Icardi: parla l’amante

Celebrity

Andrea Iannone insultato: “Torna in Svizzera”

Celebrity

Maneskin: fuori il video di MAMMAMIA