Descrizione:

Paola Turani incinta: il racconto dell’ecografia

Paola Turani ha raccontato come sia andata l’ecografia a cui si è sottoposta proprio ieri. Il bambino sta bene e cresce sempre di più. Alla prossima ecografia si scoprirà anche il sesso del bambino.

Oggi pomeriggio Paola Turani ha raccontato nelle sue Instagram stories come sia andata l’ecografia di ieri per monitorare la crescita del bambino che porta in grembo.

La modella ha rivelato alcune settimane fa di essere incinta, riuscendovi dopo un lungo periodo di tentativi e di non poca sofferenza nel vedere così lontana la probabilità per lei e per suo marito, l’imprenditore Riccardo Serpellini, di diventare genitori.

Ora però le cose stanno andando bene, Paola Turani e suo marito stanno bene, e anche il bambino: stando all’esito positivo dell’ecografia di ieri, il feto sta crescendo e sembrerebbe avere un temperamento molto calmo.

L’esito dell’ecografia

Il bambino che Paola Turani porta in grembo da sedici settimane sta crescendo benissimo e il risultato dell’ecografia è estremamente positivo.

Più di quindici centimentri di lunghezza e un carattere calmo: sarebbero queste le prime caratteristiche del bambino trapelate dal controllo periodico a cui ieri si è sottoposta Paola Turani.

A raccontarlo è stata la stessa modella, la quale dalle sue Instagram stories ha raccontato nel dettaglio il responso del controllo ginecologico:

“La visita di ieri è andata benissimo, tutto apposto, lui o lei; vi dico già che mi viene da dire lui perché parliamo con il ginecologo di feto, quindi diamo un maschile, però non sappiamo ancora il sesso.

Quindi cresce benissimo e ha confermato che è bello lungo, sono 15 cm e qualcosa, oggi tra l’altro entro nella sedicesima settimana, però essendo tutti e due molto alti, Ricky 1,86, io 1,78, è normale che sia un tantinino più lungo e grosso rispetto alla media.

Questa ecografia come in quella precedente, è tranquillissimo, dorme o si muove lentamente, quindi non è scatenato o pazzo che si muove troppo. È super tranquillo, felice, sereno di stare lì, nel suo liquido.”

La prossima visita svelerà il sesso del bambino

Come spiegato dalla stessa Paola Turani, è appena entrata nella sedicesima settimana di gestazione, quindi per conoscere il sesso del bambino è ancora troppo presto.

Per saperne di più, ci sarà quindi da aspettare la prossima ecografia, prevista tra circa quattro settimane:

“Tra l’altro, rispetto alla precedente ecografia, non si è visto benissimo, quindi aspetteremo la prossima, la morfologica che avrò tra quattro settimane circa, per riuscire magari a vedere i suoi tratti.

Tra l’altro, lì sapremo poi anche il sesso, quindi potremo dire bambina o bambino.”



Celebrity

Selvaggia Lucarelli nei guai: nuova querela

Celebrity

Temptation Island, Francesco Chiofalo incastra Antonella Fiordelisi

Celebrity

Maurizio Costanzo critica Diletta Leotta

Celebrity

Isola dei famosi: Gilles Rocca furioso con il reality

Celebrity

Ilary Blasi: il costoso regalo di Totti

Celebrity

Tommaso Zorzi in lacrime: lo sfogo su Clubhouse

Celebrity

Il Principe Carlo: frecciatina a Meghan? La foto

Lifestyle

Stefania Orlando: il dolce messaggio per Zorzi

Cosa fare a Aprica in inverno
Viaggi

Cosa fare a Aprica in inverno

Dalle ciaspole al fondo, la montagna non è solo sci in pista: all’Aprica la stagione si vive in sicurezza senza dimenticare la buona tavola.

Leggi di più