Maurizio Costanzo confessa: il giorno più brutto della sua vita quando…

18/09/2022

Maurizio Costanzo è un conosciutissimo ed amato giornalista ma in pochi sanno che ormai moltissimi anni fa, l’uomo fu vittima di un attentato da parte della mafia. Intevaristato dal Correre della Sera, il marito della De Filippi ha ammesso  che quello è stato il girono più brutto della sua vita.

Da poco diventato 80enne, nel 2018 Maurizio Costanzo aveva rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera, ricordando del giorno più brutto della sua vita, quando fu vittima di un attentato mafioso.

Era il 14 maggio 1993 e per lui erano stati preparati ben 70 chili di tritolo, trovati ad attenderlo in una Fiat Uno lungo la strada che stava percorrendo insieme alla moglie per tornare a casa.

Perché la mafia scelse proprio me? Io faccio il giornalista avevo molto parlato di mafia al Maurizio Costanzo Show e la mafia si è difesa. Arrivavano lettere con la mia testa in un vassoio, le mandavo alla Digos.

aveva raccontato in quella occasione il giornalista che insieme alla moglie è per fortuna uscito illeso dall’esplosione.

Le indagini successive e le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia accertarono che gli autori dell’attentato erano alcuni mafiosi di Brancaccio e che Costanzo era uno dei principali obiettivi da eliminare per Cosa Nostra a causa delle sue trasmissioni.

si legge su Il Mattino, che sottolinea come dal momento dell’attentato Maurizio Costanzo viva sottoposto a un protocollo di protezione. Da allora, inoltre, l’uomo ha deciso di viaggiare in auto separate con la famosa conduttrice.

Maurizio Costanzo: lui e Maria viaggiano separati da quando…

081544021-e19f42c6-0bbd-4c14-a267-801370729776


Leggi anche: Maria De Filippi e Costanzo: la foto di nozze è falsa

Al momento dell’attentato, Maria si trovava in macchina seduta al mio fianco. Quel giorno eravamo su un’auto a noleggio e non sulla nostra solita vettura. Probabilmente per questo motivo gli attentatori hanno ritardato quell’attimo l’esplosione che ci ha permesso di salvarci.

ha spiegato qualche tempo fa Maurizio Costanzo, ospite a Pomeriggio 5. L’uomo ha rivelato che da allora la De Filippi non vuole più viaggiare in macchina con lui.

Viaggiamo in auto separate.

ha ammesso l’uomo, consapevole che da allora la sua vita è cambiata per sempre.