Giorgia Soleri, il dramma: la fidanzata di Damiano David ha tentato il suicidio…

24/07/2022

Giorgia Soleri, la modella e influencer milanese fidanzata con il cantante dei Maneskin Damiano David, è tornata a parlare del suo tormentato passato, raccontando di aver vissuto un momento davvero molto complicato. La ragazza, infatti, ha rivelato per la prima volta di aver tentato il suicidio e di essere stata salvata… 

Intervistata dal Corriere della Sera, Giorgia Soleri ha raccontato una parte inedita del suo passato. La modella milanese, nota per essere la fidanzata di Damiano David (il cantante dei Maneskin) e per la sua battaglia di sensibilizzazione su tematiche delicate per il mondo femminile, come quella della vulvodonia e dell’endometriosi, ha rivelato che il suo passato è stato segnato da momenti drammatici.

Giorgia Soleri, infatti, ha confessato che la sua è stata un’infanzia difficile, segnata dalla separazione dei genitori, per la quale ha sofferto molto, e da una serie di traumi che l’hanno portata anche a chiedere l’aiuto di una psico-terapeuta per poter tornare alla serenità. In particolare, Giorgia Soleri ha raccontato che nel 2017…

Giorgia Soleri: il tentato suicidio

giorgia-soleri-1024×783

L’influencer ha parlato di un’infanzia difficile e di una serie di “ombre” che hanno sempre fatto parte della sua vita. Solo ora, che ha 26 anni, è riuscita a capire che molti dei suoi stati d’animo sono collegati ad esperienze di sofferenza vissute nel passato, tra cui una è la più dolorosa di tutte:


Leggi anche: Maneskin: Damiano David in crisi con Giorgia Soleri?

Nel 2017 ho toccato il fondo e mi sono salvata per il rotto della cuffia. […] Ho tentato il suicidio. Ero depressa e non lo sapevo, come capita a tante persone. Anche la depressione ha i suoi segnali ma possono essere diversi da persona a persona. Io stavo sempre a letto, quello che avrebbe dovuto stimolarmi non lo faceva più. Poi ho provato a togliermi la vita. […] Mi ha salvata mia madre.

Giorgia Soleri, dopo quell’episodio, è tornata a vivere con la madre e piano piano è riuscita a recuperare quella “lucidità” che l’ha riportata alla vita vera. L’amore per la fotografia, per la poesia e per la scrittura, prima ancora di quello per Damiano David, su cui però Giorgia Soleri vuole mantenere il riserbo assoluto:

Come ho incontrato Damiano non lo sa nessuno e non lo dirò. Lo spazio privato per me ha ancora un valore.