È morto Franco Battiato

Franco Battiato, famoso cantautore di 76 anni, si è spento stanotte nella sua casa in Sicilia. Era malato da tempo e si era ritirato da diversi anni dal mondo della musica.

Oggi, 18 maggio, è morto Franco Battiato. Il cantautore, malato da tempo,  si è spento oggi nella sua residenza di Milo a 76 anni. A darne la notizia è stata la famiglia, che ha comunicato che i funerali si terranno in forma privata.

Stamattina la popolazione italiana si è svegliata con la terribile notizia della morte di uno dei più grandi autori della musica italiana: Franco Battiato.

L’uomo era malato da tempo e da tempo si era ritirato dal mondo della musica, decidendo di trascorrere le sue giornate a Catania, nella sua cara Sicilia. Battiato, infatti, era nato a Ionia nel 1945.

Considerato un vero e proprio Maestro della Musica le sue canzoni sono tra le più famose di sempre, come La cura, Centro di gravità permanente, Voglio vederti danzare, e molti altri brani, che combinano generi diversi e il suo solito tocco personale.

Di recente il suo album La voce del padrone, quello che 40 anni fa superò per la prima volta il milione di copie vendute, è stato ripubblicato, per la gioia di tutti i fan del cantautore.

Ma oggi l’uomo, che non appariva più in pubblico da diverso tempo anche a causa di una frattura al femore e al bacino causata da una caduta dal palco del Teatro Petruzzelli a Bari, si è spento dopo una lunga malattia, come hanno annunciato i suoi famigliari, grati per il tanto sostegno ricevuto.

Franco Battiato: morto il cantautore

Battiato da molti è stato definito un libero pensatore, un provocatore che si è sempre messo alla ricerca dell’arte e della spiritualità. Ma il cantautore era soprattutto il Maestro della Musica e oggi, così, sono stati tanti quelli che si sono stretti intorno a lui e alla sua famiglia.

“Ci la lasciato un Maestro. Uno dei più grandi della canzone d’autore italiana. Unico, inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove. Lascia una eredità perenne”

ha scritto Dario Franceschini, ministro della cultura.

“E il mio maestro mi insegnò com’è difficile trovare l’alba dentro l’imbrunire. Ciao Maestro #Battiato”

ha commentato invece Giuseppe Conte. Sui social sono stati infatti tantissimi i messaggi che vip, colleghi, politici ma anche gente comune hanno dedicato all’uomo, salutandolo per l’ultima volta.

La famiglia, che ha confermato la morte poco fa, ha ringraziato tutti per l’affetto ricevuto, rivelando che i funerali si terranno in forma privata!



Celebrity

Stefania Orlando: iniziate le riprese per Bandolero

Celebrity

Maneskin: duetto in arrivo con Mahmood?

i vip che hanno fatto coming out
Celebrity

Pansessuale: i vip che hanno fatto coming out

i calciatori più sexy della nazionale italiana
Celebrity

Euro 2020: i calciatori più sexy della nazionale italiana

Celebrity

Ilary Blasi: madrina della piccola Jolie

Celebrity

Francesco Chiofalo scatena una polemica

Celebrity

Stefania Orlando: cosa venderà per beneficenza

Celebrity

Stefano De Martino accusato di razzismo

Celebrity

Tommaso Zorzi conduce “Il punto Z”: svelato il primo super ospite

Tommaso Zorzi sta per diventare ufficialmente un conduttore Mediaset. Ecco tutto quello che sappiamo sul suo programma e sul primo Super Ospite del “Punto Z”.

Leggi di più