Francesco Facchinetti: novità sull’aggressione di McGregor

Francesco Facchinetti: novità sull’aggressione di McGregor
-
07/11/2021

Francesco Facchinetti, che qualche tempo fa era stato aggredito dal pugile McGregor, è tornato a parlare dell’accaduto, aggiornando i suoi fan sugli ultimi sviluppi della vicenda. Ecco come stanno oggi le cose. 

Qualche tempo fa aveva fatto molto scalpore la notizia dell’aggressione a Francesco Facchinetti da parte di Conor McGregor, che durante un evento in un hotel a Roma aveva sferrato un pugno al deejay senza un apparente motivo.

L’accaduto era stato denunciato sui suoi social e, poco dopo, alle autorità. Oggi, sempre tramite il suo profilo Instagram, l’uomo ha chiarito come stanno le cose, spiegando ai suoi followers che il suo silenzio non è stato dettato dal fatto che ha lasciato perdere, anzi!

Facchinetti ha spiegato di non aver ritirato la denuncia, cosa che non farebbe nemmeno per tutti i soldi del mondo, soprattutto perché vuole evitare che la cosa si ripeta. 


Leggi anche: Francesco Facchinetti: attaccato da McGregor

Francesco ha anche rivelato che, purtroppo, non è riuscito ad avere i video della sala riunioni dell’hotel, che in quella zona non è dotato di un sistema di videoripresa, ma per fortuna è riuscito a recuperare i filmati del corridoio e delle altre stanze.

Francesco Facchinetti: la verità sull’aggressione di McGregor

“Come sapete ho depositato la denuncia e stiamo attendendo che venga nominato un pm. Io spero nella legge e che la legge faccia il suo corso”.

ha spiegato il deejay, aggiornando i suoi fan sulla vicenda che poco tempo fa ha scosso l’Italia intera. Facchinetti, poi, ha voluto ribadire di non aver denunciato il pugile per soldi, anche perché non ha chiesto nemmeno un risarcimento: all’uomo interessa che cose del genere non accadono più e che Conor venga punito per il suo sconsiderato gesto.

L’ex di Alessia Marcuzzi, infatti, non è il primo ad essere stato aggredito da McGregor, che poco prima aveva attaccato Machine Gun Kelly agli Mtv Music Awards. Allora lo scontro fisico era stato evitato per un pelo ma sul web sono ancora reperibili le immagini che documentano la furia del pugile.

Facchinetti riuscirà ad avere giustizia?

Arianna Preciballe
  • Scrittore e Blogger