Francesca De André e il racconto drammatico: aggredita così

Francesca De André e il racconto drammatico: aggredita così
25/05/2022

Francesca De Andrè è tornata a parlare di una drammatica vicenda che l’ha coinvolta. La nipote del famoso cantautore italiano sui social aveva già raccontato di aver subito un’aggressione violenta, senza dare ulteriori dettagli. Ora, però, Francesca De Andrè ha raccontato come stanno davvero le cose… 

Un racconto drammatico e senza filtri, quello che Francesca De Andrè ha voluto affidare al settimanale Chi. La nipote del noto cantautore italiano, conosciuta anche dal pubblico televisivo per la sua partecipazione al Grande Fratello condotto da Barbara D’Urso e per la partecipazione come opinionista a diverse trasmissioni della conduttrice, ha rivelato il difficile momento che sta attraversando.

Come aveva già anticipato in alcune storie di Instagram, Francesca De Andrè ha confessato di aver subito un’aggressione violenta. In quel momento non aveva dato ulteriori dettagli, ma ora ha deciso che è arrivato il momento di parlarne apertamente. L’opinionista tv, infatti, ha raccontato che il suo incubo è iniziato da quando, messa da parte la volontà di fare carriera in televisione, si è trasferita a Lucca per stare insieme al suo fidanzato.


Leggi anche: Michael Schumacher uscito dal coma e dimesso

Francesca De Andrè aggredita da lui

Progetto senza titolo (72) (13)

Il rapporto con lui fin da subito è stato davvero molto complicato, soprattutto a causa dell’atteggiamento del suo ex fidanzato, che si è rivelato ben diverso da quello che Francesca De André pensava:

Subito sono iniziate le botte. Oggi oggetto a portata di mano, delle sue mani, era utile per colpirmi […]. Annullavo me stessa mentre ero sottoposta a ogni tipo di umiliazione, che avveniva sempre in due fasi: la prima a parole, la seconda fisica, ma io lo amavo.

L’episodio più grave quello accaduto circa due settimane fa quando, dopo aver perso i sensi, Francesca De Andrè è stata salvata dalla sua vicina di casa, altrimenti oggi staremmo parlando di tutt’altra situazione. “Non volevo denunciare, ma stavolta la denuncia è partita d’ufficio”, ha raccontato la De Andrè, che ha avuto un trauma cranico. “Ero irriconoscibile”, ha confessato la nipote di De Andrè.