Fedez querelato dalla Rai

Dopo le accuse di Fedez di presunto tentativo di censura nei suoi confronti, dai legali della Rai starebbe per arrivare una querela all’indirizzo del rapper.

Sembrerebbe che a seguito dell’esibizione di Fedez sul palco del Primo Maggio e delle accuse rivolte alla dirigenza, la Rai avrebbe dato l’ok per avviare una querela nei confronti del rapper.

Fedez, che aveva previsto da giorni questo risvolto, non ha ancora risposto pubblicamente alla notizia, ma nei giorni scorsi aveva già affrontato il discorso di una probabile denuncia da parte della Rai.

Cosa era successo il Primo Maggio

In occasione del tradizionale concerto del Primo Maggio trasmesso come sempre da Rai 3, Fedez è salito sul palco e prima di esibirsi è intervenuto con un discorso in sostegno del disegno di legge Zan.

Il rapper ha anche riportato le dichiarazioni omofobe esternate pubblicamente da diversi esponenti della Lega, a riprova dell’urgenza che avrebbe approvare un disegno di legge che condanni omofobia, transfobia, misoginia e abilismo.

Fedez aveva anche spiegato come dai vertici della Rai gli fosse stato richiesto anticipatamente il testo del suo intervento per una previa verifica dei contenuti, e che a seguito di questa pratica gli fosse stato richiesto di omottere i nomi degli esponenti politici e dei partiti, e di edulcorare i contenuti del suo discorso.

La risposta della Rai e la querela

Dopo le dichiarazioni di Fedez sul presunto tentativo di censura nei suoi confronti, dalla Rai era stato smentito che si fosse verificato quanto riportato in diretta dal rapper.

Fedez però, non accettando di passare per bugiardo, aveva postato su Twitter la sera stessa il video della telefonata avuta con la vice direttrice di Rai 3 Ilaria Capitani ed alcuni organizzatori del concerto del Primo Maggio in cui si apprende che effettivamente una richiesta di “adeguarsi ad un sistema” ci sarebbe stata.

Ma non è ancora finita, perché a seguito del video twittato da Fedez, anche la Rai avrebbe diffuso, pochi giorni dopo, il video “integrale” della telefonata avuta con il rapper, sostenendo che il video di quest’ultimo fosse stato tendenziosamente montato per manipolare i fatti.

Dopo questa diatriba ed alcuni botta e risposta via social susseguitesi nei giorni scorsi, risalirebbe a ieri sera l’ultimo risvolto della vicenda: da TvBlog è stato reso noto che la Rai avrebbe dato l’ok ai suoi legali per avviare una querela nei confronti di Fedez.

La querela riguarderebbe le accuse di diffamazione aggravata e grave danno d’immagine e dovrebbe essere depositata nei prossimi giorni.



Celebrity

GF Vip 6: Zorzi contro Katia Ricciarelli

Celebrity

Paola Turani, furiosa: “Lasciatemi in pace”

Celebrity

Elodie: la verità su Marracash

Celebrity

Le Iene: rivelate le dieci conduttrici

Celebrity

Andrea Iannone racconta il suo dramma

Celebrity

GF Vip 6: il Moige attacca il programma

Lifestyle

The Ferragnez: la serie Amazon su Chiara e Fedez

Celebrity

GF Vip 6: Jeda furioso con Jo Squillo