Cristina D’Avena: botta e risposta con un hater

Cristina D’Avena: botta e risposta con un hater
-
30/12/2021

Cristina D’Avena è uno dei personaggi più amati della tv italiana, eppure anche lei non è sfuggita all’odio dei social. Attaccata da un hater su Twitter, la celebre cantante di sigle dei cartoni animati non le ha mandate a dire e ha risposto immediatamente al messaggio.

cristinadavena3

Cristina D’Avena è un personaggio amatissimo dal pubblico televisivo: conquistati durante l’infanzia cantando le più celebri sigle dei cartoni animati, Cristina D’Avena ha “coltivato” i suoi fan nel corso degli anni, ottenendo così un pubblico trasversale, unito da un’infanzia passata guardando gli stessi cartoni.

Tuttavia, nel mirino di certi odiatori del web ci è finita pure lei, che con il passare del tempo è stata amata dal pubblico non solo per la sua voce, ma anche per essere una donna molto bella. Vittima di un messaggio di body shaming, Cristina D’Avena non si è lasciata intimorire e ha prontamente replicato al post di odio ricevuto su Twitter.


Leggi anche: Torna Matrimonio a prima vista su Sky Uno con nuove coppie: sposarsi al buio ed essere felici si può?

Il messaggio di body shaming

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristina D’Avena (@cristinadavenaofficial)

Tutto è accaduto il 28 dicembre: senza alcun contesto lineare, un utente su Twitter si è sentito in dovere di esprimere il proprio giudizio sull’aspetto fisico di Cristina D’Avena.

Il messaggio, esplicitamente indirizzato alla celebre cantante, era chiaramente di impronta offensiva e volto a scatenare body shaming nei suoi confronti, ovvero intriso di una chiara intenzione di mortificare l’artista a partire dal proprio aspetto fisico:

“Ma chi è che disse che Cristina D’Avena aveva subito una metamorfosi ed era diventata sexy? Io ‘a vec’ sempre ‘o cess!” (Io la vedo sempre brutta)

La risposta di Cristina D’Avena

Io la trovo sempre brutta” ha scritto l’utente Twitter dal proprio profilo, esprimendo un parere del tutto non richiesto.

Cristina D’Avena, che nel frattempo ha notato il messaggio che riguardava proprio lei, anche se non era stata taggata, ha deciso di intervenire per far notare all’hater quanto fuori luogo fosse il suo messaggio.

Con poche righe e senza scadere nel cattivo gusto dimostrato dal suo detrattore, la cantante ha rispedito al mittente il messaggio di body shaming che le era stato lanciato:


Potrebbe interessarti: Body neutrality, che cos’è e perché sta cambiando il rapporto con il nostro corpo

“De gustibus, io invece mi complimento per la tua classe ed eleganza.”

Giulia Marinangeli
  • Scrittore e Blogger