Chiara Ferragni sostiene il DDL Zan

In questi giorni si discute molto sul disegno di legge Zan, e tra i personaggi del mondo dello spettacolo sono sempre di più i sostenitori del DDL contro l’omotransfobia. Dai suoi profili social, anche Chiara Ferragni lancia appelli a sostegno del disegno di legge.

Come aveva fatto ieri suo marito Fedez, anche Chiara Ferragni si schiera dalla parte del DDL Zan. Il disegno di legge contro l’omotransfobia è al centro del dibattito proprio in questi giorni e sono già molti i sostenitori nel mondo dello spettacolo.

L’argomento è al centro del dibattito pubblico, specialmente perché per molti approvare al più presto un disegno di legge contro l’omotransfobia non solo è una priorità, ma un atto di civiltà.

Ad osteggiarne la calendarizzazione in questi giorni, c’è invece la Lega, e proprio al senatore leghista Simone Pillon è andato l’attacco di ieri di Fedez, attacco sostenuto anche da Chiara Ferragni.

Gli appelli di Chiara Ferragni per il DDL Zan

Già dagli attacchi di Fedez a Simone Pillon, Chiara Ferragni aveva chiamato a raccolta i suoi follower per invitarli ad andare a vedere e a sostenere suo marito nel suo appello a favore del disegno di legge Zan e spiegando come l’influencer condividesse in toto le dichiarazioni del rapper.

Oggi Chiara Ferragni continua la battaglia in favore della calendarizzazone e approvazione del disegno di legge che, citando Fedez, dà più diritti a chi non ne ha: nelle sue stories di Instagram, l’influencer condivide alcuni post di Cathy La Torre, avvocata che si batte da moltissimo tempo per i diritti della comunità LGBTQ+, che parlano dell’importanza e della priorità che deve avere un disegno di legge come quello contro l’omotransfobia.

Di cosa parla il DDL Zan

Oltre all’attacco a Simone Pillon riguardo alcune sue dichiarazioni ritenute false, Fedez spiega anche quali siano i veri contenuti taciuti dal senatore il quale invece, sembrerebbe sostenere, erroneamente, che il DDL favoreggi il mercato degli uteri in affitto.

In una breve sintesi, Fedez riassume i reali contenuti trattati nel disegno di legge:

“Il DDL Zan è un disegno di legge che attua nuove misure di prevenzione e di contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, l’orientamento sessuale, l’identità di genere e la disabilità. In sostanza, dà più diritti a chi non ne ha.”



Celebrity

Paola Turani svela la verità sulla gravidanza

Celebrity

Amici: Arisa spiega i “baffi” in puntata

Celebrity

Isola dei Famosi: Drusilla flirt a sorpresa

Celebrity

Belen e Antonio svelata la verità sul matrimonio

Celebrity

Giulia Salemi prima ospite dello show di Zorzi

Celebrity

Pierpaolo Pretelli presenta Leo a Giulia Salemi

Celebrity

Tommaso Zorzi polemico con i Prelemi?

Celebrity

Tommaso Zorzi conduce “Il punto Z”: svelato il primo super ospite

Celebrity

Dayane Mello fa pace con Rosalinda Cannavò

L’amicizia tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò è una di quelle più belle di tutto il GF Vip 5. Dopo molti screzi, finalmente, è arrivato il sereno tra le due amiche.

Leggi di più