Bugo fa causa a Morgan: risarcimento da capogiro

Morgan è stato convocato nuovamente in tribunale per via di un risarcimento ingente chiesto dal suo ex amico Bugo.

Sanremo 2020 è stata una delle edizioni della kermesse della musica italiana per eccellenza che più abbiamo amato.

Non solo per le canzoni che, come al solito diventano dei tormentoni di quei mesi, ma soprattutto per la gag comica, ovviamente non inscenata con quella intenzione, di Bugo e Morgan in gara per quell’anno.

In molti non conoscono nemmeno il titolo originale del loro brano che, per il mondo oggi è “Le brutte intenzioni, la maleducazione“.

Morgan infatti, per via di problemi personali e dissidi artistici con Bugo, decise di cambiare le parole del brano mentre lo eseguivano in diretta.

Per esprimere il suo dissenso Bugo lasciò il palco dell’Ariston, mentre Morgan e Amadeus si chiedevano “Dov è Bugo?“.

A distanza di un anno non solo i social ancora continuano a “spammare” quella notizia ma, allo stesso modo, il tribunale di Roma sta ancora aspettando un verdetto per la causa che Bugo ha intentato contro Marco Castoldi, in arte Morgan.

Bugo chiede 240mila euro di risarcimento a Morgan

Bugo e Morgan, un tempo grandi amici e colleghi di quel contesto underground della musica italiana, sono diventati oggi come gatto e topo che continuano a mandarsi frecciatine.

Dopo l’annuncio dei cantanti che avrebbero preso parte a Sanremo 2021, edizione contestata e ostacolata in ogni modo, Morgan espresse il suo disappunto in diversi modi.

Ad oggi, stando a quanto riporta Rolling Stone, Morgan avrebbe ricevuto una convocazione in tribunale con una richiesta di risarcimento di 240mila euro:

“Si è tenuta oggi a Milano la prima udienza. – riporta in esclusiva Rolling Stone – Marco Castoldi (il nome all’anagrafe di Morgan) è stato chiamato in giudizio da parte di Bugo e degli altri autori del brano Sincero (Bonomo, Bertolotti, Edizioni Curci/Tetoyoshi) per due diverse contestazioni. La prima riguarda l’aver cambiato il testo di Sincero a Sanremo e quindi portato il progetto all’eliminazione dalla gara. Il secondo perché l’artista ha condiviso sui social il brano (nelle sue diverse versioni) e altri riferimenti agli altri ex sodali. In totale, per danni patrimoniali e non, la richiesta pervenuta agli avvocati di Morgan è di 240 mila euro. Il giudice ha accolto le richieste degli avvocati dell’artista di redigere una memoria difensiva e quindi l’udienza è stata spostata al prossimo 10 giugno”.

Il prossimo 10 giugno Morgan potrà difendersi e con i suoi legali pensare ad una contromossa.



Celebrity

Martina Colombari positiva al Covid: come sta?

Celebrity

Maneskin: ospiti da Jimmy Fellon e candidati agli MTV EMAs

Celebrity

Alec Baldwin: spara sul set e uccide una donna

Celebrity

Marracash: la verità sulla sua nuova fiamma

Celebrity

Selvaggia Lucarelli, critica duramente Wanda Nara

Celebrity

Wanda perdona Icardi: parla l’amante

Celebrity

Andrea Iannone insultato: “Torna in Svizzera”

Celebrity

Maneskin: fuori il video di MAMMAMIA