Foto Bradley Cooper ne Il sapore del successo

Bradley Cooper e Riccardo Scamarcio coppia inedita ai fornelli per “Il sapore del successo”

Belli e dannati ai fornelli: una storia di redenzione in un tripudio di colori e sapori per Bradley Cooper ne “Il sapore del successo”, in uscita il 26 novembre. Nel cast anche il nostro Scamarcio.

Se siete già in astinenza da prelibatezze culinarie dopo la chiusura di Expo 2015, Il sapore del successo è il film che fa per voi: d’altronde, Bradley Cooper che si cimenta nel ruolo di un talentuoso ed irrequieto chef nel nuovo film di John Wells è un invito a nozze non solo per i palati fini.

La pellicola, firmata nella sceneggiatura da Steven Knight, vanta un cast d’eccezione in cui figura anche, in un ruolo minore, il nostro Riccardo Scamarcio. Il film (Burnt il titolo originale) uscirà nelle sale italiane il 26 novembre, con 01 Distribution, e promette di incollare allo schermo appassionati di cibo e non.

Foto Bradley Cooper ne Il sapore del successo
Bradley Cooper è lo chef sregolato e geniale de Il sapore del successo
Wells, già regista de I segreti di Osage County e sceneggiatore per serie tv del calibro di Shameless e E.R., dirige un cast corale in cui brilla su tutte la stella Bradley Cooper. L’attore di origini italiane (ha nonni napoletani e abruzzesi, che viene a trovare spesso nel Belpaese) si veste di bianco, con divisa e cappello d’ordinanza, per amalgamare, cuocere, mantecare e impiattare pietanze che già dal trailer suscitano un certo languorino in chi guarda. Attenzione, non si tratta del classico panegirico di un genio della cucina: Adam Jones è un personaggio controverso, non uno di quelli capaci di suscitare facili entusiasmi, eppure per questo così affascinante. Un talento ribelle che ha buttato alle ortiche una carriera in ascesa per colpa del suo caratteraccio intrattabile e per un’insana passione per una vita che il nostro Vasco definirebbe spericolata.

Iracondo e poco incline al rispetto delle regole, Jones è un ex enfant terrible della scena gastronomica parigina su cui in molti avrebbero puntato. Uno chef da due stelle Michelin capace di mettere insieme sapori e colori con grande abilità ed estro. Ma come spesso accade alle personalità geniali, Jones è il peggior nemico di seIl sapore del successpo stesso: le sue cattive abitudini rischiano di stroncare una carriera partita sotto i migliori auspici e quella strenua ricerca di una terza stella Michelin che una volta sembrava a portata di mano. Fallito il suo ristorante a Parigi, la città in cui prova a ripartire è Londra, costruendo un team composto da chef di talento, ma su cui probabilmente nessuno scommetterebbe.

Foto Riccardo Scamarcio ai fornelli ne Il sapore del successo
Riccardo Scamarcio ai fornelli ne Il sapore del successo

Per ripartire si affiderà a giovani talenti dal cui confronto può nascere una ricchezza condivisa: la bella cuoca Helene (Sienna Miller) sarà colei che più di tutti riuscirà a fargli ritrovare l’ispirazione, ma anche il ruolo del vecchio collega francese Michel (Omar Sy) sarà determinante, per non parlare dell’altrettanto inquieto Max (il nostro Riccardo Scamarcio). A pungolarlo sarà anche il maître del ristorante per cui lavora (Daniel Brühl), divorato dalla strenua ricerca di una terza stella Michelin per il suo locale. a quanto pare nel film era prevista anche la partecipazione di Jamie Dornan, il Mr. Grey di Cinquanta sfumature di grigio, ma il suo brevissimo cameo di appena 2 minuti sarebbe stato tagliato al montaggio finale.

Arte e competizione, in una lotta senza quartiere con i propri limiti e le proprie debolezze, una storia di redenzione in un tripudio di colori e sapori che sembrerà di gustare per davvero. Ecco il trailer italiano del film.

Foto Bradley Cooper ne Il sapore del successo
Bradley Cooper ne Il sapore del successo
Azzeccatissima la scelta di Bradley Cooper come protagonista. Non solo perché avere un belloccio come star indiscussa aiuta sempre, ma perché Cooper è davvero un asso in cucina, merito della nonna abruzzese e della madre che gli hanno trasmesso questa passione. E poi finalmente trattasi per lui di un ruolo inedito: non lo vedremo sparare come in American Sniper, la sua prova più impegnativa sul grande schermo nei panni del cecchino Chris Kyle diretto da Clint Eastwood (per lui una nomination come Miglior interpretazione maschile), né alle prese con realtà dai confini allargati come in Limitless, né combinare guai come nella saga record d’incassi di Una notte da Leoni.

Non solo i ruoi interpretati in questi anni e le numerose nomination a premi prestigiosi (Oscar, BAFTA, olden Globe, People’s Choice Awards), la stella di Cooper brilla a Hollywood anche grazie all’indubbio carisma che si porta dietro. A contribuire a renderlo un sex symbol (non dimentichiamo che il suo debutto da attore è avvenuto nel 1999 in televisione, in un episodio della seconda stagione di Sex and the City), diversi flirt e storie con colleghe più o meno note. Il primo matrimonio, quello con l’attrice Jennifer Esposito nel 2006, durò a stento il tempo della luna di miele: pochi mesi e Cooper apparve in compagnia di Cameron Diaz ai primi del 2007. Dal 2009 al 2011 fu la volta della Bridget Jones Renée Zellweger, che lungi dall’assomigliare al suo personaggio sul set accalappiava il bel Cooper quando era in piena ascesa. Sul set di The Words ha conosciuto la splendida Zoe Saldana, un lungo tira e molla durato circa tre anni: dopo aver chiuso con lui dichiarò a Vanity Fair che avrebbe potuto cambiare sponda (“Potrei finire a farmi una famiglia e allevare i miei figli con un’altra donna“). Dalla relazione durata solo pochi mesi l’attore si riprese piuttosto in fretta, frequentando la modella inglese Suki Waterhouse. Poi è stata la volta di Irina Shayk, con la quale la relazione sembra aver ingranato la scorsa estate: l’attore e produttore ha impalmato uno dei più celebri tra gli Angeli di Victoria’s Secret. A conferma del legame di Cooper con le sue radici, quest’estate la coppia è stata in vacanza in Italia.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Thegiornalisti, da Tommaso Paradiso a Leo Pari: cosa sta succedendo?
Celebrity

Thegiornalisti, da Tommaso Paradiso a Leo Pari: cosa sta succedendo?

Tutto su Eman, uno degli artisti più amati della scena musicale italiana
Celebrity

Intervista a Eman, tra i più amati della nuova scena musicale

Meghan Markle, tutte le regole infrante dalla Duchessa
Celebrity

Meghan Markle, tutte le regole infrante dalla Duchessa

remake di Aladdin Disney
Celebrity

Il remake di Aladdin in stile Broadway, sontuoso, idealista e femminista

Celebrity

Un’Avventura, il film con le canzoni di Battisti e Mogol tra melò e musical

Non ci resta che il crimine
Celebrity

Non ci resta che il crimine con Giallini, Gassmann e Tognazzi

Se la strada potesse parlare
Celebrity

Se la strada potesse parlare tra questione razziale e romanticismo, il sogno americano che diventa incubo

Sognare è Vivere, Natalie Portman
Celebrity

Sontuoso esordio alla regia per Natalie Portman in Sognare è Vivere, dal romanzo di Amos Oz (recensione in anteprima)

Le spiagge piu belle Liguria
Viaggi

Le spiagge più belle Liguria

Da Sestri Levante sino a Portofino, scopriamo le spiagge più belle della Liguria.

Leggi di più