Blackstar: a gennaio il nuovo (ultimo?) album di David Bowie

La conferma dalla pagina Facebook ufficiale dell’artista: uscirà il prossimo 8 gennaio, giorno del suo 69esimo compleanno.

L'annuncio sulla pagina Facebook ufficiale di Bowie

David Bowie è tornato negli studi di registrazione per regalarci una nuova raccolta di inediti, la venticinquesima fatica discografica della sua ormai ultraquarantennale carriera. Forse, ma i suoi fans sperano non sia così, l’ultima. Blackstar, il nuovo album che la rockstar londinese lancerà il prossimo 8 gennaio in occasione del suo sessantanovesimo compleanno, sta gettando tutte le premesse per trasformarsi in un vero e proprio evento musicale planetario, la ciliegina sulla torta di una produzione non inquadrabile per genere ed influenze e che ha conquistato generazioni di fedeli ammiratori, regalando alla storia della musica indimenticabili pietre miliari come la stratosferica Space Oddity, China Girl o la old style Blue Jean per citarne solo alcune e sicuramente scontentando chi ne avrebbe volute veder citate altre.

Il "Duca Bianco" con Cher nel 1975

L’ultima fatica del Duca Bianco

E di evento musicale a tutto tondo si tratterà sicuramente, visto il riserbo che l’entourage del cantante mantiene sul genere e sui contenuti del lavoro, limitandosi a confermarne l’uscita ed aggiungendo solo pochi particolari… Bowie resta una delle icone della musica rock mondiale ed anche uno dei personaggi più controversi e chiacchierati. D’altronde la sua intera carriera, passata dalle eccentricità di Ziggy Stardust e della sua leggendaria band di appoggio, gli Spiders from Mars, all’eclettismo e alle sonorità più complesse che lo hanno reso il “Duca Bianco”, è quanto di più originale e caleidoscopico si possa trovare nel panorama musicale mondiale. Con il suo nuovo album Bowie ha forse voluto sgombrare il campo dalle voci che circolavano insistenti sul suo non perfetto stato di salute e che si sono inseguite fin dal suo ritiro dalle scene nel 2006, anno a partire dal quale non ha più affrontato nessun tour. Blackstar uscirà a tre anni esatti dal suo ultimo lavoro, The Next Day, a poche settimane dall’annuncio del suo “definitivo ed irrevocabile” ritiro dalle scene.

Un album “fuori di testa”. Forse.

Bowie nel 1997
Sono state le indiscrezioni lasciate trapelare dalla prestigiosa rivista britannica Times che hanno portato al comunicato da parte dello staff di David Bowie affidato alle pagine ufficiali di Facebook dell’artista. Poche indicazioni che hanno corretto le notizie diffuse in precedenza dalla stampa e che suonano comunque come una precisa conferma. Ecco lo stringato testo (con nostra traduzione): “OK, possiamo ora confermare che Blackstar sarà il titolo del prossimo album e del prossimo singolo di David Bowie. Contrariamente alle non precise notizie riguardo al sound e al contenuto dell’album possiamo solo confermare quanto segue: il singolo sarà pubblicato il prossimo 20 novembre e non fa parte della pièce teatrale Lazarus. L’album sarà pubblicato il giorno del compleanno di David l’8 gennaio 2016”. Fin qui quanto è certo. Per il resto, il Times aveva spifferato che il lavoro sarà composto da sette brani, cui è stata associata la stuzzicante definizione “completamente fuori di testa”. Una cosa è certa, l’attesa cresce di pari passo con la curiosità…

 

Photo Credit: Kymi

 

 


Vedi altri articoli su: Spettacoli |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *