Albero di Natale Bianco

Albero di Natale: il trend del total (o quasi) white

Total white, o abbinamento con colori metallici? Il risultato sarà comunque molto chic!

Certo non a tutte le donne, ma senza dubbio alla maggioranza, piace decorare l’albero di Natale e addobbare a festa la casa in occasione delle festività. C’è chi lo fa per tradizione, e chi invece considera il Natale il miglior periodo dell’anno per dare sfogo a creatività e manualità. Le donne che appartengono a questa seconda categoria avranno senza dubbio già curiosato fra gli scaffali della cantina per fare una sorta di inventario tra gli addobbi degli anni passati ancora in perfetto stato e quelli invece da sostituire o semplicemente rinnovare. Chi ama cambiare ad ogni Natale le decorazioni quest’anno può puntare sul total white acquistando palline bianche di diverse dimensioni, ma anche altre forme di addobbi giocando tra i contrasti dell’opaco, del lucido e del trasparente.

Addobbi e neve finta per un Natale total white

Chi opta per lo stile total white può scegliere palline, fiocchetti e stelle bianche da abbinare a qualche elemento in vetro trasparente per un albero di Natale davvero sobrio, ma anche estremamente elegante. Chi lo desidera può anche acquistare una bomboletta spray e creare sui rami un effetto neve che fa molto inverno. Diversamente è possibile acquistare anche neve artificiale in materiale sintetico, che può essere utilizzata anche per il presepe, e che viene venduta in sacchetti di varie dimensioni. L’effetto realistico è notevole in quanto sembrano proprio dei piccoli fiocchi appena caduti dal cielo. Il costo delle confezioni è basso e accessibile a chiunque, ma chi preferisce realizzare in casa la neve finta può farlo senza troppe difficoltà. E’ sufficiente avere del sapone bianco solido e grattugiarlo come fosse un pezzo di grana per cospargerlo a “manciate” intorno all’albero di Natale e simulare così una nevicata – e avere la casa profumatissima!

Anche i fiori dalle sfumature del bianco ghiaccio o del panna sono di tendenza, mentre i fiocchetti, sempre bianchi, possono essere abbinati a dei bastoncini di cannella che oltre a dare un tocco naturale all’albero di Natale profumano anche l’ambiente. Chi deve acquistare palline per l’albero può comprare nei negozi specializzati piccole sfere di vetro bianco o trasparenti con striature candide e opache da alternare a palline in plastica leggere, meno belle forse, ma decisamente più economiche. In commercio esistono anche abeti totalmente bianchi che possono essere addobbati con decorazioni trasparenti e leggeri fili argentati, ma anche con palline rosse di dimensione diversa oppure con addobbi oro.

Albero di Natale bianco e rosso

Il bianco è sempre di moda e può, soprattutto, essere abbinato con estrema facilità anche ad altri colori. Chi desidera dare un nuovo look al vecchio albero di Natale può dunque optare per palline e nastri bianchi, per un addobbo romantico e molto elegante che può essere mixato al rosso dei decori che avete sempre utilizzato negli anni precedenti. Il bianco ed il rosso sono, insieme all’oro, i colori che meglio caratterizzano il Natale e proprio per questo il vostro albero sarà approvato anche dalle mamme e dalle suocere più tradizionaliste. Volete aggiungere un tocco di originalità? Affiancate alle palline bianche e rosse anche qualche elemento trasparente che renderà ancora più raffinato il vostro pino natalizio.

Albero di Natale bianco e oro

Amate i contrasti ma non volete osare troppo? Il binomio bianco – oro fa al caso vostro. Addobbate il vostro albero di Natale con decorazioni bianche – panna e oro, giocando con le forme e le dimensioni delle vostre decorazioni. Fondamentale, per dare un senso di pienezza al vostro albero, è acquistare anche una lunga catena dalle maglie sottili e leggere di color oro da abbinare a palline, stelle, angioletti in cristallo, ma anche a piccolissimi centrini ricamati con del cotone bianco. Per realizzarli potete affidarvi alle mani esperte delle nonna che, in questo modo, si sentirà coinvolta e soprattutto utile.

Albero di Natale bianco e argento

Tutti i colori metallici, che si tratti di oro, di argento o di bronzo, si abbinano perfettamente al bianco. Chi non vuole un albero total white ma non vuole neppure creare troppo contrasto può scegliere di addobbare il proprio albero di Natale con sfere bianche e argento. Le dimensioni e le forme diverse delle decorazioni daranno vita a un gioco di luci che si sposa perfettamente all’arredamento moderno ed essenziale, ma anche ai mobili di antiquariato e ai pavimenti in resina. A vincere in questo caso sarà l’eleganza e la raffinatezza delle tonalità chiare e luminose.



Ivana Icardi, chi è e cosa fa la sorella di Mauro
Celebrity

Ivana Icardi, chi è e cosa fa la sorella di Mauro

Ristoranti sott'acqua: i più belli del mondo
Viaggi

Ristoranti sott’acqua: i più belli del mondo

Sahar Tabar, chi è l'iraniana che vuole somigliare ad Angelina Jolie
Celebrity

Sahar Tabar, chi è l’iraniana che vuole somigliare ad Angelina Jolie

Attualità

Steve Jobs, com’è cambiata la Apple dopo la sua morte

Cinque cose da fare a New York con le tue amiche
Viaggi

Cinque cose da fare a New York con le tue amiche

Ferie non godute: verranno pagate dopo la pensione?
Lavoro

Ferie non godute: verranno pagate dopo la pensione?

Mazurka Klandestina
Cultura

La Mazurka Klandestina in un videoclip

coming-out
Attualità

Coming Out, significato e differenza con outing

Qual è il monastero toscano dov'è stata girata La Casa di Carta
TV

Qual è il monastero toscano dov’è stata girata La Casa di Carta

La Casa di Carta è stata girata anche in Italia. Scopriamo le location e il monastero toscano in cui si svolgono alcune scene.

Leggi di più