Uomo zerbino: come riconoscerlo

Uomo zerbino: come riconoscerlo

Accondiscendente, appiccicoso e senza personalità: è l'uomo zerbino. Tante lo amano, moltissime lo odiano e alcune lo sposano! Ecco come riconoscerlo

-
30/04/2014

Ogni donna almeno una volta nella vita ha avuto un fidanzato-zerbino, un uomo disposto a fare qualsiasi cosa pur di dimostrare il proprio amore, anche ad annullarsi. Cerchiamo di scoprire allora le caratteristiche di un uomo zerbino e come riconoscerlo.

Definizione

Lo zerbino è un uomo che è disposto a rinunciare ad ogni cosa (anche alla sua personalità) pur di compiacere la donna che ama. Lo fa per vero amore o forse per ingenuità e non si fa nessuno scrupolo a far vedere quanto ti adora. Il calcetto con gli amici per lui non esiste e nemmeno le cene in pizzeria con i colleghi, piuttosto adora venire con te a fare shopping, portarti al cinema anche se ci sono le tue amiche e cucinarti una bella cenetta.

La vita di coppia, lo sappiamo, è fatta di alti e bassi, ma principalmente di compromessi, di momenti in cui venirsi incontro e trovare un accordo. Ma quand’è che un uomo diventa uno zerbino? Semplice, quando rinuncia totalmente a se stesso, alle sue abitudini e a tutto ciò che è importante per lui in nome dell’amore che prova per te.

Significato

Inizialmente l’uomo zerbino appare alle donne, spesso quelle più giovani, come meraviglioso, unico ed indispensabile. Solitamente lo incontrano vivendo il primo amore e ne sono ammaliate. Lei passa con lui tutto il suo tempo, l’uomo zerbino rinuncia ad ogni cosa e la coppia si isola, trascorrendo giorni, mesi e anni in solitudine. Peccato che, come insegna l’esperienza, prima o poi l’idillio finisce.


Leggi anche: Come pulire lo zerbino

La verità nuda e cruda, infatti, è solamente una: le donne non amano assolutamente l’uomo zerbino, anzi, lo detestano! Un uomo che non sa decidere, che non prende mai la situazione in mano e che ti compiace in continuazione alla lunga diventa veramente insopportabile. Non farà altro che aumentare il bisogno di mantenere degli spazi personali, all’interno dei quali lui non sia presente.

Uomo zerbino della moglie

Anche se le donne non apprezzano affatto l’uomo zerbino dobbiamo comunque dire che alcune scelgono di sposarselo. Perché? Ma è ovvio, per motivi di comodità! L’uomo zerbino infatti è l’ideale per una donna che ha voglia di pochi problemi e di un marito che faccia tutto ciò che vuole.

Se sposi un uomo zerbino stai pur sicura che lui cucinerà, stirerà, laverà e curerà i bambini, come e meglio di te. Quando tornerai a casa stanca dal lavoro, lui avrà già preparato tutto e tu dovrai solo accomodarti a tavola a mangiare (tanto poi lui laverà i piatti e tu ti riposerai sul divano). Certo, non ti farà mai battere il cuore, e guai a chiedergli di prendere una decisione, ma vuoi mettere la comodità di avere un cameriere in casa?

  • Scrittore e Blogger