Cinque modi per chiudere una storia con classe

La tua relazione è finita o sta finendo? Segui questi cinque consigli per chiuderla con classe e dignità

Finire con classe
La tua storia sta finendo? Chiudila con classe senza lasciarti andare alla rabbia e alla disperazione

Ci sono diversi motivi per cui una relazione giunge al capolinea e, purtroppo, può accadere che questi motivi non siano dettati dalla nostra volontà. Soprattutto quando a chiudere la fatidica porta è il nostro partner.
Disperarsi una volta rimaste sole e compiere passi falsi, come patetiche scenate sotto casa sua o innumerevoli telefonate in cui gli chiediamo di tornare indietro, non serve a niente se non a rendere il nostro povero cuore ancor più pesante e affaticato.
Come comportarsi quindi per chiudere una storia con classe e dignità?

A meno che la cattiva novella non sia un fulmine a ciel sereno, la fine di una storia è preceduta sempre da una serie di segnali che devi essere in grado di cogliere, metabolizzare e utilizzare come sostegno personale per chiudere la relazione senza accusare troppo il brutto colpo.
Vediamo insieme cinque situazioni tipo che precedono la fine di una storia e i cinque modi utili per chiuderla con classe.

Ti ha tradita

Hai scoperto il suo tradimento. È chiaro che presto la vostra storia raggiungerà un punto di rottura. Non lasciarti accecare dalla rabbia che potrebbe portarti a compiere atti di gelosia e terribili scenate non solo in privato ma anche in pubblico, rendendoti così la zimbella del quartiere. Non lasciarti neanche andare a false speranze e momenti vittimistici in cui pensi di poter sopportare in silenzio la situazione pur di averlo al tuo fianco.
Il primo passo da fare è essere consapevoli del fatto che lui non ti ama più e che, probabilmente, oltre al pessimo atteggiamento tenuto presto ti lascerà.
Anticipalo. Come? Con sangue freddo e classe.
Prenditi un giorno di ferie a sua insaputa, fai cambiare la serratura di casa e preparagli tutti i bagagli. Lascia le sue valige fuori dalla porta e su un postit scrivi un messaggio breve, ma efficace.
Sicuramente non soffrirai meno, ma avrai affrontato la situazione con dignità.

Porta avanti la storia per abitudine

I segnali della routine sono palesi a tutte, anche a quelle di noi che non vorrebbero assolutamente vederli. Se questo tipo di vita di coppia ha portato il tuo partner a trascurarti sia di giorno che di notte, sappi che il prossimo passo sarà il fatidico momento di rottura in cui lui inventerà qualche scusa per dire che la vostra storia è finita. La frase tipica che potrà utilizzare? “Meriti di meglio”. Prendi un bel respiro, stringigli la mano e rispondi: “Hai ragione”.
Dopodiché mandalo via di casa con indifferenza e lascia il pianto e la disperazione alla spalla di un’amica fidata.

All’amore preferisce la carriera

Sei diventata un ostacolo alla sua carriera e te lo ha fatto notare senza alcuno scrupolo? Niente panico. L’unica cosa che puoi fare è uscire dalla sua vita con indifferenza, come se la cosa non ti facesse in alcun modo soffrire. Mi raccomando non dimenticare di indossare il tuo vestito più elegante e di farti trovare, qualche settimana dopo, in perfetta forma seduta in un tavolo del bar in cui lui va a pranzo con i colleghi, ovviamente in compagnia di un ragazzo affascinante. Capirà che la sua scelta è stato un grosso errore.

Se ne è andato

Torni a casa e lui non c’è più. Probabilmente, da tempo, fra voi le cose non andavano per il verso giusto, ma non sei stata in grado di leggere i segnali.
Non abbandonarti a un pianto isterico e non iniziare a tempestarlo di telefonate. L’arma migliore per chiudere con dignità o per fargli venire qualche dubbio sulla sua scelta è l’indifferenza. Invita le tue amiche più care a trascorrere qualche giorno insieme e fai in modo di non avere più alcun contatto con lui. Ti ricercherà in breve tempo e allora sarai tu ad avere le redini del gioco!

Rimaniamo amici?

Ti sta lasciando e per alleviare i suoi sensi di colpa ti chiede di rimanere amici e ti assicura del fatto che su di lui potrai sempre contare. Se vuoi chiudere questa storia con dignità non abbassarti a questi compromessi inutili e infondati.
Rifiuta dignitosamente la sua proposta e fagli notare la stupidità delle sue parole e dei suoi gesti. Ovviamente sempre con contegno e self control, lo sfogo e il pianto lasciali per quando sarai con un’amica.


Vedi altri articoli su: Vita di Coppia |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *