Lampadari Ikea: soluzioni per ogni gusto e stanza

Dalla cucina alla camera dei bambini, le soluzioni proposte dall'Eldorado dell'arredamento low cost sono infinite, spiritose e mai banali. Per scegliere basta farvi ispirare dal vostro arredamento

Vate, lampada a sospensione
Vate, lampada a sospensione
  • Vate, lampada a sospensione
  • Vate, paralume per lampada a sospensione
  • Il modello Vate
  • Häggås Ikea
  • Fillsta, lampada a sospensione
  • Hektar Ikea
  • Helg Ikea
  • Maskros Ikea
  • Onsjö Ikea
  • Ikea Ps Maskros - lampada a sospensione
  • Ikea Ps Maskros, dettaglio
  • Boja, lampada a sospensione in bambù
  • Il modello Boja
  • Soder, lampada a sospensione
  • Ranarp Ikea
  • Rotvik Ikea
  • Skojig Ikea
  • Smila Sol - plafoniera Ikea
  • Trendig - paralume Ikea
  • Husvik, lampada a sospensione
Dare un tocco di stile alla propria casa è qualcosa che tutte noi desideriamo e cerchiamo spesso di fare. Magari cominciando dal lampadario. Il giusto paralume può mettere in risalto e lasciare in ombra le zone giuste, regalandovi il piacere di vivere uno spazio che è sempre lo stesso, ma vestito di nuovo. Non dovete però lesinare in originalità, abbinando con gusto un complemento d’arredo a quanto già fa ricca la vostra casa. Tutto questo, però, sembra non sposarsi affatto con l’aspetto del prezzo. E invece non è così: da Ikea originalità e prezzi invitanti vanno a braccetto. Per la zona giorno o per le camere da letto, Ikea ha sempre una soluzione semplice, ma mai banale, da proporre.

Il catalogo Ikea 2014 presenta lampadari a sospensione in acciaio, in plastica, in carta e persino in bambù, adatti ai più piccini o anche a sale più spaziose in cui il punto luce può anche essere di una certa rilevanza, con braccetti che si allungano da una base dando la sensazione di gocce sospese a mezz’aria. E molti presentano la tecnologia Led che permette migliori prestazioni e consumi più contenuti. Vediamone alcuni.

Lampadari Ikea per la zona giorno

La zona giorno (cucina e sala) può necessitare di soluzioni particolari. Per la cucina si può optare per lampadari a sospensione che puntano direttamente sul tavolo e per faretti che illuminino il piano di lavoro. Meglio per questo ambiente privilegiare un lampadario in acciaio come il modello Ranarp o Hektar che possono essere puliti rispettivamente con un panno asciutto o con l’aspirapolvere. Oppure potete orientarvi sul modello Foto, che è possibile pulire anche con un detersivo poco concentrato e disponibile in diversi colori, in modo da poter ravvivare la stanza.

Per la sala, invece, a seconda che sia molto o poco spaziosa, la scelta può oscillare tra lampadari imponenti come il modello Onsjö. Non fatevi ingannare dal nome impronunciabile: si tratta di una vera opera di design a Led che darà un tocco non solo originale, ma anche caldo alla vostra stanza. Oppure potete optare per lampadari a sospensione con braccetti orientabili come il modello Häggås o il nuovissimo Stockholm, un po’ più impegnativo e adatto ad ambienti più ampi.

Lampadari Ikea per la camera da letto

Anche per la camera da letto le scelte possono essere diverse. Si può spaziare dai lampadari con paralume in carta, a quelli in bambù o vimini o anche caratterizzati da motivi decorativi, che creano un’atmosfera calda e accogliente. A seconda dell’arredamento che caratterizza la vostra camera da letto, ci si può sbizzarrire e scegliere tra il modello Ikea Ps Maskros (sfera di luce caratterizzata da elementi decorativi) al paralume per lampade a sospensione Orgel dai caratteri un po’ orientali. Le scelte possibili sono infinite.

Lampadari Ikea per la camera dei bambini

Per la camera dei più piccoli, Ikea propone lampadari colorati e con motivi spiritosi come il modello Skojing che propone un paralume in blu intervallato da graziose nuvolette. Molto graziosa anche la plafoniera Smila Sol, per avere un bel sole in stanza, oppure potete optare per i coloratissimi palloni Morup di carta, davvero divertenti.


Vedi altri articoli su: Arredamento | Ikea |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *