Giochi per gatto fai da te

Sughero, pezzi di stoffa e rotoli di carta igienica: basta poco per fare felici i nostri amici felini.

Giochi per gatto
Basta poco per creare dei giochi fai da te per far divertire i nostri amici a quattro zampe.

I nostri amici gattini si accontentano veramente di poco per trascorrere le loro giornate, tra un sonnellino, un’arrampicata e la pappa. Tuttavia noi possiamo inventare per loro dei giochini carini e molto semplici da realizzare, tra l’altro usando pochi materiali che sicuramente troviamo per casa. Addirittura con il cartoncino e il compensato saremo in grado di creare dei parco-giochi per loro, che sicuramente ci ringrazieranno facendoci più fusa del solito.

Tappi di sughero

Chi non ha in casa qualche tappo di sughero? È un oggetto perfetto per realizzare un giochino per il micio. Basterà prenderne un paio, forarli utilizzando un arnese appuntito e far passare all’interno dei nastri colorati che senza dubbio piaceranno al nostro gatto: facciamo rotolare sul pavimento i tappi di sughero e ne vedremo delle belle.

Rotoli di carta igienica

Un altro materiale semplice da trovare sono i rotoli della carta igienica che possiamo riciclare proprio grazie ai nostri gattini. Realizziamo una specie di piramide impilando i rotoli uno sull’altro, creando una base stabile per evitare che tutti crolli. Poi fissiamoli con una colla adatta per tenere ben saldo il cartoncino. Il nostro micio avrà un bel da fare!

Scatola con buchi

Un altro passatempo facilissimo da realizzare consiste in una semplice scatola, meglio se trasparente, nella quale vanno inseriti dei giochini, pupazzetti di stoffa, giochini sonori, palline e pon pon. Sul coperchio pratichiamo dei fori abbastanza grandi da permettere al gatto di adocchiare gli oggetti colorati e divertirsi cercando di afferrarli.

Strisce di stoffa

Gli scampoli di stoffa sono il divertimento casalingo classico per eccellenza per i nostri amici felini. Fissiamo le striscioline a un bastoncino utilizzando dello spago e lasciamolo penzolare. Poi fissiamo tutto con ago e filo. I colori e il movimento divertiranno molto il gatto.

Topolino con l’uncinetto o di stoffa

Se siamo abili con l’uncinetto, oppure abbiamo una nonna o una zia brave in quest’arte antica, possiamo preparare un bel topolino di qualsiasi colore, magari riempiendolo di pezzi di stoffa avanzata in modo da renderlo più morbido e invitante per il nostro micio. Una bella codina e qualche bottone per fare gli occhi completano l’opera. In alternativa possiamo cucire un topolino anche di stoffa, il divertimento è ugualmente assicurato.

Castello

Con qualche scatola di cartone e pezzo di compensato possiamo realizzare un piccolo castello a più piani che il gatto apprezzerà sicuramente. Apriamo porte e finestre in modo che il micio si diverta infilandosi e uscendo da una parte all’altra. Un passatempo che lo terrà occupato parecchio tempo.

Tiragraffi

Uno dei giochini preferiti dei gatti resta, comunque, il tiragraffi che possiamo realizzare a casa usando una vecchia rivista di quelle patinate. Basterà ripiegare le pagine all’interno incollandone per bene. In questo modo daremo un passatempo al nostro amico, ma salveremo anche i nostri mobili di legno visto che il tiragraffi, come dice il nome stesso, è ottimo anche per affilare le unghie del gatto (ecco come rendere la casa a prova di micio). Basterà anche assemblare insieme delle strisce di cartone in modo che la parte ruvida sia a portata di gatto.

Parco giochi

I più bravi nel fai da te potranno realizzare un regalo davvero speciale per i loro amici felini: un vero e proprio parco giochi in compensato, con tanto di ruota, scivolo, nascondigli e scalette per saltare, arrampicarsi e compiere tanti movimenti diversi.

Percorso in verticale

Uno dei giochi preferiti del gatto resta fare delle belle arrampicate. Per questo potrebbe essere una buona idea attaccare una serie di mensole su una parete, magari riciclando qualche vecchio oggetto che potrebbe tornarci utile.

Sul canale Youtube e sui siti specializzati sarà possibile trovare foto e video tutorial per realizzare questi semplici giochini che faranno la gioia dei nostri amici felini.

A ogni modo basta davvero poco per divertire un gattino: le bolle di sapone, un ventilatore che sposta delle palline di cartone, un giochino nascosto che lui dovrà trovare.

 


Vedi altri articoli su: Animali domestici |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *