Come riciclare i bastoncini gelato

I bastoncini di legno del gelato si possono riciclare per realizzare moltissimi oggetti, da semplici giochi a piccoli complementi d'arredo

26/05/2022

I bastoncini di legno del gelato sono perfetti per il riciclo creativo. Per realizzare mille oggetti diversi basta un po’ di creatività e qualche semplice strumento, come colla universale, tempere e acrilici. Prima di procedere ai lavoretti gli stecchi vanno naturalmente preparati, pertanto andranno lavati ed asciugati con cura. Una volta puliti saranno pronti da utilizzare, insieme a paillettes, applicazioni, colori e tutto ciò che la fantasia può suggerire. Ecco come riciclare i bastoncini gelato!

Gli oggetti da realizzare per un riciclo creativo dei bastoncini del gelato sono moltissimi: alcuni sono davvero semplici e potranno essere costruiti anche dai più piccoli, per passare qualche momento spensierato. Altri invece sono un pochino più complicati, ma sarà una soddisfazione creare un oggetto unico e davvero eco friendly!

come riciclare i bastoncini gelato

Riciclare i bastoncini gelato: la cornice e l’album

L’idea più semplice da realizzare per riciclare i bastoncini del gelato è una piccola cornice. Iniziate colorando i bastoncini, poi sovrapponeteli, incrociateli ed infine incollateli. Si realizzeranno così delle piccole cornici che potranno essere riempite con foto e disegni, o decorate con applicazioni.


Leggi anche: Addobbi di Natale fai da te: dalla ghirlanda al centro tavola

Un po’ più laborioso da realizzare l’album per le foto personalizzato. Serviranno della colla vinilica, del colore acrilico e del cartoncino da 200gr., del nastro ed eventuali decorazioni per la copertina. Anzitutto realizzate le due copertine, allineando i bastoncini del gelato da riciclare e incollandone due in orizzontale con la colla vinilica. Una volta incollato, passare sulla superficie il colore acrilico diluito con acqua. La parte interna dell’album potrà essere realizzata con 9 rettangoli di cartoncino 11 cm x 13 cm e un rettangolo di 15 cm x 13 cm.

Il rettangolo grande andrà piegato a fisarmonica e sul lato di ogni piega andranno fissati i cartoncini. La struttura in cartoncino andrà inserita ed incollata tra le due copertine. Fissate infine il nastro colorato alle due copertine per creare la chiusura. La copertina potrà infine essere decorata con tutto quello che vi suggerisce la fantasia.

Riciclare i bastoncini gelato: gli animaletti e il puzzle

Sono facilissimi e perfetti per i più piccoli gli animaletti da realizzare con i bastoncini del gelato da riciclare. Colorateli poi a seconda dell’animaletto scelto. Oltre agli stecchi serviranno dei cartoncini di colori diversi e delle tempere. Gli animali più semplici ma scenografici da riprodurre sono il pesce, lo squalo, il cavalluccio marino e il granchietto. Disegnate e ritagliate i vari animali nel cartoncino, applicando se possibile gli occhietti, oppure disegnandoli. Incollate poi gli stecchi a comporre il centro del corpo dell’animale, per poi dipingerlo con i colori a tempera.


Potrebbe interessarti: Lavoretti per la festa della donna da fare con i bambini

Un’idea che piacerà ai bambini per il riciclo creativo dei bastoncini del gelato è quella di un piccolo ed originale puzzle. Affiancate quanti più legnetti possibili e utilizzateli come fossero una tela per dipingere un disegno. Una volta asciutti, divertitevi a ricomporli come un puzzle. Potrete anche decidere di incollarli per realizzare un quadretto artistico.

bastoncini del gelato

Riciclare i bastoncini gelato: design minimal ed ecofriendly

Sembra incredibile, ma con gli stecchi del gelato si può realizzare anche una lampada da tavolo dal gusto minimal che sembra uscita da una rivista di design. Bastano quattro bastoncini lunghi in legno a sezione quadrata, a cui andranno applicati con la colla a caldo gli stecchi del gelato equidistanti tra loro. Sul basamento, realizzato semplicemente con gli stecchi, andrà applicata la lampada. Fondamentale utilizzare la pistola con la colla a caldo per un risultato perfetto.

Per realizzare degli originalissimi braccialetti di riciclo basta prendere un bastoncino del gelato, metterlo nell’acqua bollente per ammorbidirlo e inserirlo all’interno di in un bicchiere in modo che ne prenda la forma. Lasciate poi asciugare bene. Applicando sulla superficie della carta colorata con la colla da decoupage si otterranno dei braccialetti divertentissimi ed ecologici!

Le proposte per chi ha il pollice verde

Gli stecchi di legno del gelato sono perfetti per etichettare le piante del balcone: un’idea originale ed utile per non dimenticare che cosa abbiamo piantato nei vasetti!

Si può anche realizzare un mini pallet di riciclo sovrapponendo strati di stecchi del gelato a cui andranno tagliate le estremità tondeggianti, che potrà essere utilizzato per ospitare dei mini cactus. Vasetti e piccoli barattoli potranno poi essere rivestiti con stecchi allineati ed utilizzati per piccole piantine. Un effetto shabby chic che sarà perfetto sul balcone o in giardino.

E per dare un riparo agli amici volatili che fanno capolino nel nostro giardino perché non costruire un’accogliente casetta per uccelli?