Consigli per la casa

Come eliminare gli acari della polvere senza prodotti chimici

AzarZero è una nuova tecnologia ad ultrasuoni compatibile, un nuovo modo di combattere gli acari senza ricorrere ad agenti chimici

Le allergie sono senza dubbio uno dei disturbi più comuni e diffusi, avendo conosciuto proprio negli ultimi decenni, vuoi per fattori “interni” dovuti all’introduzione di nuovi potenziali agenti allergenici provenienti da terre lontane e non nitidamente presenti alle nostre latitudini, vuoi per l’aumento dell’incidenza di fattori “esterni” tipicamente contemporanei come lo smog o l’aumento dello stress, un incremento notevole di insorgenza nella popolazione. E fra tutte le cause di allergia, una fra le più fastidiose, anche perché contrassegnata dalla “sinistra” caratteristica di trovare nell’ambiente domestico il proprio habitat naturale, sono gli acari della polvere, piccole e fastidiose creature che, a causa dei loro escrementi, secrezioni e uova sono fra i più coriacei e resistenti nemici delle nostre vie respiratorie. Oltre alle pratiche preventive nei loro confronti e alle tradizionali tecniche per rimuoverli e combatterli, arriva sul mercato un prodotto assolutamente innovativo che, sfruttando un “filone tecnico” fino ad ora inesplorato, costituisce un’arma di grande impatto nella lotta agli acari. Come? Attraverso il ricorso agli ultrasuoni…

Una nuova tecnologia scientificamente testata

Dermatophagoides pteronyssinus
Materassi e guanciali, intrinsecamente umidi, sono i luoghi ideali dove gli acari possono annidarsi e avviare la loro riproduzione, cibandosi di piccoli frammenti di pelle e forfora che fisiologicamente vengono prodotti nel corso del normale “ricambio” notturno. Per questo è proprio il materasso il primo e fondamentale “campo d’azione” in cui la lotta agli acari si deve intraprendere.

AcarZero è un innovativo dispositivo che, proprio a partire dal materasso, contrasta in maniera significativa l’annidarsi degli acari. AcarZero, infatti, emette onde sonore prodotte meccanicamente che sono assolutamente innocue e non rilevabili da persone o animali domestici, ma disturbano notevolmente gli acari riducendone l’appetito e la riproduttività e limitando così, oltre alla “popolazione” degli indesiderati ospiti del nostro letto, anche la loro produzione di escrementi e uova, agenti allergizzanti. Una tecnologia innovativa che ha trovato nella ricerca scientifica la indispensabile conferma della sua efficacia: uno studio effettuato nel laboratorio di microbiologia medica e malattie infettive dell’università di Camerino, ha confermato sia l’efficacia di AcarZero sia la sua innocuità per la salute degli occupanti della casa.

Senza acari in 90 giorni

Dermatophagoides pteronyssinus
AcarZero Bed
Le maggiori aziende produttrici hanno già accolto la tecnologia AcarZero nei loro materassi e guanciali anallergici, dove la sua presenza limita fortemente il formarsi degli acari. In materassi usati, il dispositivo ha comunque una notevole efficacia ed è in grado di eliminare gli acari senza l’uso di alcuna sostanza chimica in 90 giorni.

AcarZero è dotato di una batteria al litio che ha una durata prevista di circa 10 mesi e inoltre, grazie al servizio on-line, per chi registra il prodotto sul sito AcarZero, è possibile ricevere un messaggio di alert quando è necessario il ricambio delle batterie. Tre sono le versioni a disposizione: AcarZero Bed progettato per i materassi e in grado di essere installato su qualunque di essi grazie all’esclusivo innesto EasyLink, AcarZero Pillow per i cuscini e AcarZero Home per gli ambienti domestici in genere, con una capacità di copertura di circa 90 metri cubi.



Antitarme naturale soluzioni semplici ed efficaci
Consigli per la casa

Antitarme naturale: soluzioni semplici ed efficaci

Umidità in casa come eliminarla
Consigli per la casa

Umidità in casa: come eliminarla

Cassaforte in casa, quale scegliere?
Consigli per la casa

Cassaforte in casa, quale scegliere?

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola
Consigli per la casa

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?
Consigli per la casa

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri
Consigli per la casa

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri

Materasso gonfiabile, come sceglierlo
Consigli per la casa

Materasso gonfiabile, come sceglierlo

Cambio dell'armadio: guida per scegliere gli accessori giusti
Consigli per la casa

Cambio dell’armadio: guida per scegliere gli accessori giusti

I 5 migliori asciugacapelli rapporto qualità prezzo
Elettrodomestici

I 5 migliori asciugacapelli rapporto qualità prezzo

Per asciugare i capelli in modo corretto e non rovinarli, è necessario un asciugacapelli con determinate caratteristiche. Ecco i 5 migliori!

Leggi di più