Arredo casa

Casa: come arredare? I 5 consigli d’oro

Se siete alle prese con l’arredo della vostra casa, seguite i nostri 5 consigli d’oro per un appartamento perfetto.

Per arredare una casa nuova bisogna seguire delle piccole e semplici regole, che valgono sia per gli appartamenti grandi e spaziosi sia per quelli di dimensioni più ridotte, perché in fatto di case non è importante la grandezza bensì la scelta dell’arredamento più funzionale, che renderà i vostri ambienti più cari vivibili e confortevoli.

Quindi, se siete alle prese con l’arredamento della vostra nuova casa, o volete rimodernare quella vecchia, non temete e seguite i nostri 5 consigli per rendere il vostro appartamento davvero unico.

Consiglio n° 1: luce e colori

Che la tua casa sia grande oppure piccola, la cosa fondamentale è studiare l’esposizione solare per capire quali sono le stanze più luminose e quelle più buie.

Questo passaggio è importante per la scelta dei mobili e dei colori, che in caso di un ambiente scuro vi aiuteranno a renderlo più luminoso.

Per i colori, il nostro consiglio è di optare per tonalità chiare e pastello, come bianco, panna e tortora perché donano più luce conferendo anche maggior ampiezza.

Se invece amate le nuance più accese potete optare per un tocco di colore intenso, a patto che riprenda gli elementi d’arredo; ad esempio se in salotto il vostro divano è rosso potete dipingere una sola parete dello stesso colore, in modo da dare un tocco glamour alla stanza, creando un gioco di colori di forte impatto.

Consiglio n° 2: arredare l’ingresso e il salotto

Una casa inizia dall’ingresso e, nonostante molti non lo considerano un ambiente fondamentale, è la prima cosa che si vede entrando, per cui anch’esso deve essere arredato con gusto e in modo funzionale per renderlo il più accogliente possibile.

Il nostro consiglio è quello di arredarlo in modo minimal ed essenziale, per non creare un effetto claustrofobico; per cui optate per un appendiabiti e un piccolo mobile utile per riporre chiavi e cellulari.

Inoltre, all’ingresso potete anche porre uno specchio a muro che crea profondità, donando maggior ampiezza alla stanza.

Per quanto riguarda il salotto come prima cosa scegliete un bel divano.

Se avete abbastanza spazio sono fantastici i divani con chaise-longue da riempire con morbidi cuscini, se invece il vostro salotto è piccolino vi sono moltissime soluzioni di design; l’importante è scegliere un divano letto che vi tornerà utile in caso di ospiti.

Un altro elemento fondamentale per arredare il salotto è il mobile tv: meglio scegliere un modello basso con ante e cassetti, la soluzione ideale dove sistemare non solo il televisore ma anche lo stereo, e creare così un piccolo angolo tecnologico, funzionale e pratico.

Consiglio n° 3: arredare la cucina

La cucina è l’ambiente più importante della casa ed è per questo che l’arredamento in questa stanza deve essere assolutamente pratico.

Il nostro consiglio è quello di sfruttare tutti gli spazi e di sviluppare l’arredamento in altezza, per cui sì a ripiani con ante e mensole.

Altro elemento fondamentale per la cucina è il piano di lavoro da posizionare fra il lavello e i fornelli; questo vi permetterà di cucinare in modo ordinato e senza sporcare.

Consiglio n° 4: arredare il bagno

Per il bagno scegliete un arredamento minimal e, soprattutto, dei colori tenui: questa stanza deve essere una delle più luminose.

Il nostro consiglio è quello di scegliere il bianco sia per le pareti sia per i mobili, che dovranno essere pochi e comodi da raggiungere.

Inserite sotto il lavandino un mobiletto con ante e sopra uno specchio con faretti; se avete altro spazio a disposizione potete inserire un mobile, che si sviluppi in altezza, dove riporre gli asciugamani che così saranno sempre a portata di mano.

Consiglio n° 5: arredare la camera da letto

La camera da letto dovrà essere comoda e confortevole.

Optate per un grande letto, magari con contenitore, che vi sarà utile per i cambi di stagione, un armadio ampio, possibilmente con specchio e cassettiera all’interno e dei comodini dove riporre l’essenziale.

Per la stanza da letto scegliete dei colori tenui che donano luce e ampiezza, creando un ambiente rilassante e davvero confortevole.



Cinque lampade di design per una casa chic
Arredamento

Cinque lampade di design per una casa chic

I tappeti più allegri per le feste
Arredamento

I tappeti più allegri per le feste

Stile nordico: i must have per uno stile essenziale
Arredamento

Stile nordico: i must have per uno stile essenziale

Come apparecchiare la tavola a Natale
Arredamento

Come apparecchiare la tavola a Natale

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax
Arredamento

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax

Come arredare il salotto in stile retrò
Arredamento

Come arredare il salotto in stile retrò

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Estrattore e centrifuga: le differenze
Elettrodomestici

Estrattore e centrifuga: le differenze

Conosci le differenze tra estrattore e centrifuga? Analizziamo insieme quali sono le caratteristiche e le diversità di questi 2 piccoli elettrodomestici da cucina usati per preparare squisiti succhi freschi fatti in casa.

Leggi di più