Arredo cucine: 5 tendenze del 2022

Arredare la cucina nel modo giusto è importante per rendere l’ambiente pratico e confortevole!

05/07/2022

Colori neutri e linee minimal sono le tendenze più in voga del 2022 per quanto riguarda l’arredamento degli ambienti domestici. La cucina non fa eccezione: è uno degli ambienti più importanti della casa e bilanciare la funzionalità con l’estetica in fase di arredamento è importante per creare uno spazio accogliente, confortevole esteticamente gradevole e, al tempo stesso, pratico.

Leroy Merlin è un punto di riferimento autorevole nel panorama dell’arredamento indoor e outdoor: consultando il catalogo è possibile trovare tante idee e nuovi spunti per arredare la propria cucina con stile.

pareti della cucina

Cucina classica o moderna: cosa scegliere?

Arredare la cucina nel modo giusto è importante per rendere l’ambiente pratico e confortevole. Il design e la resa estetica non devono essere sottovalutati, ma definiti in funzione della praticità. La cucina, infatti, deve essere vivibile e facile da gestire e pulire nella vita di tutti i giorni. Quest’anno, le parole chiave per arredare la cucina sono originalità, eleganza, funzionalità e stile industrial.

Per prima cosa, è importante scegliere lo stile con cui arredare la stanza. In questo caso, è necessario prendere in considerazione non solo le proprie preferenze, ma anche le caratteristiche degli altri ambienti domestici. Che si tratti di uno spazio isolato o di una cucina open space, infatti, scegliere arredi in armonia rispetto al resto della casa. La coerenza degli spazi e l’equilibrio generale devono essere mantenuti e preservati per ottenere un risultato finale soddisfacente.


Leggi anche: Organizzare la cucina: ma come organizzarla in modo funzionale?

Stile classico o stile moderno? Per facilitare la scelta, è importante conoscere le caratteristiche principali di entrambe le alternative:

  • cucine in stile classico: l’effetto è complessivamente caldo, accogliente e senza tempo, anche se poco in linea con gli ultimi trend. Gli arredi hanno un design old style, retrò o shabby chic;
  • cucine in stile moderno: in questo caso, gli arredi sono spesso realizzati con materiali innovativi. Senza dubbio, si tratta della scelta più adatta per chi è affascinato dallo stile moderno, contemporaneo o industriale e desidera stare al passo con le tendenze .

I 5 trend del 2022 per arredare la cucina

Per capire quali scelte possono essere le più adatte al proprio appartamento è possibile trarre ispirazione dai trend del momento. Nel 2022, i protagonisti sono i colori neutri, le nuove tecnologie, i materiali sostenibili e i design componibili e personalizzabili. D’altronde, la cucina è uno dei luoghi più frequentati della casa e, per questo motivo, è importante che venga arredata con cura.

Cucina con isola multifunzionale

La cucina con isola è in cima alle tendenze ormai da qualche anno. Si tratta, infatti, di una soluzione perfetta per bilanciare praticità ed estetica. L’isola centrale dona tridimensionalità e movimento alla stanza, ma al tempo stesso permette di disporre di altro spazio da utilizzare come piano di lavoro, zona lavaggio, piano cottura o, all’occorrenza, come tavolo.

Molto apprezzate sono le cucine con isola multifunzionale. Queste rappresentano anche una buona soluzione quando è necessario ottimizzare gli spazi e non è possibile incorporare il piano di lavoro nella struttura principale. In questi ambienti, l’isola diventa il cuore della stanza.

Cucina componibile e personalizzabile

Le cucine componibili sono la soluzione del futuro perché assicurano piena libertà nell’organizzazione e nella personalizzazione dello spazio. Questi modelli di cucine sono dotati di singoli moduli che è possibile affiancare e disporre come meglio si desidera, così da ottenere una cucina su misura. Infatti, a seconda delle componenti scelte e del modo in cui vengono assemblate, è possibile realizzare cucine dotate di un maggiore o minore numero di cassetti, ante o ripiani.


Potrebbe interessarti: Come arredare con stampe e poster: consigli e tendenze

Il risultato è una cucina unica nel suo genere, creata su misura per le proprie esigenze e realizzata basandosi esclusivamente sulle proprie necessità. Le cucine componibili, come quelle presenti nel vasto catalogo di Leroy Merlin, possono essere adattate a qualsiasi ambiente e spazio, grazie alle diverse dimensioni dei moduli che le compongono.

Cucina minimal dai toni chiari e neutri

Le linee minimal e i toni chiari non passano mai di moda. Per gli amanti degli ambienti essenziali, le cucine con queste caratteristiche rappresentano la soluzione più adatta. Adottare uno stile minimale significa scegliere mobili e accessori dalle linee pulite. Lo stile minimal predilige la funzionalità dell’arredo e linee pulite ed eleganti risultano estremamente moderne e sofisticate!

Cucina smart e interconnessa

La tecnologia fa parte della nostra quotidianità. Le cucine contemporanee sono innovative e, spesso, incorporano strumenti interconnessi e smart. È sempre più facile, infatti, trovare in commercio arredi ed elettrodomestici smart, capaci di semplificare qualsiasi operazione. Molto apprezzati sono i frigoriferi con telecamera interna, che è possibile gestire direttamente con il proprio smartphone. È possibile avere accesso all’elettrodomestico da remoto e controllare dal cellulare cosa c’è in frigo.

Cucina con materiali naturali e sostenibili

Negli ultimi tempi, si è particolarmente sensibili al tema della sostenibilità ambientale. Anche quando si arreda la propria cucina, è possibile compiere scelte sostenibili, ad esempio decidendo di utilizzare pietre naturali. Il mercato è al passo con i tempi e offre diverse proposte tra cui scegliere. Tra i materiali da prediligere, il legno è sicuramente il protagonista: le venature, il colore chiaro o scuro al naturale e le diverse sfumature lasciate a vista rendono unico l’ambiente.