Piedi freddi: pediluvio serale con lo zenzero

Piedi freddi: pediluvio serale con lo zenzero

Come preparare il pediluvio allo zenzero come rimedio naturale ai piedi freddi. vediamo anche cos’è lo zenzero e da dove viene.

Donne, uomini e bambini, il disturbo dei piedi freddi colpisce a tutte le età. C’è chi ne soffre solo d’inverno, c’è invece chi ha i piedi freddi anche d’estate. Diverse sono le cause di questo disturbo, da problemi di circolazione ad anemia, diabete e disturbi legati alla tiroide, fino a patologie più serie e lo stress! Per porre rimedio ai piedi freddi, dunque, esistono molti mezzi naturali, fra cui, il pediluvio allo zenzero. Scopriamo dunque qualcosa in più su questa radice e vediamo come preparare il pediluvio allo zenzero perfetto.

Cos’è lo zenzero?

Lo zenzero è una radice, appartenente alla famiglia delle piante erbacee Zingiberaceae. Il suo nome scientifico è Zingiber Officinale e viene utilizzato sin dai tempi più antichi grazie alle sue svariate proprietà. Originario dell’Estremo Oriente, viene prodotto particolarmente in Cina e India, che ne rappresentano i principali esportatori. Molto utilizzato in cucina, come spezia o dopo aver mangiato il pesce (come è abitudine nei ristoranti giapponesi), lo zenzero è caratterizzato da un gusto fresco e leggermente piccante e un profumo simile a quello del limone. Fresco, essiccato o grattugiato, negli ultimi anni sta spopolando anche nel nostro Paese. Non molti sanno, però, che oltre a essere un’ottima spezia, lo zenzero si rivela un grande alleato contro vari disturbi, dalla nausea gravidica alle infiammazioni, grazie anche alle sue proprietà antibiotiche. Vediamo ora l’utilizzo dello zenzero contro i piedi freddi.

Pediluvio con lo zenzero: un antidoto ai piedi freddi

Sono ormai note le proprietà riscaldanti dello zenzero, in grado di scaldare l’intestino e non solo. Consigliatissimo, infatti, per le ricette invernali, lo zenzero può essere utilizzato anche come rimedio contro i piedi freddi. Oltre ad assumerlo durante i pasti, è infatti possibile coccolarsi con un pediluvio serale quotidiano. Scalda i piedi e rilassa la mente: un mix perfetto per garantirsi un sonno tranquillo e prepararsi ad affrontare la giornata successiva.

Pediluvio allo zenzero come preparalo

Come preparare dunque il pediluvio allo zenzero? Innanzitutto è necessario procurarsi lo zenzero fresco (che ormai si può trovare in tutti i posti che vendono frutta e verdura), dopodiché si può iniziare la preparazione, che risulta semplice e veloce. Basta mettere sul fuoco una pentola contenente 3-4 litri d’acqua (tenete presente che l’acqua dev’essere sufficiente a coprirvi i piedi e le caviglie) e portarla a ebollizione. Nel mentre è necessario munirsi di grattugia e sminuzzare circa 80 grammi di zenzero, spremendo la polpa per ottenerne un estratto. Non appena l’acqua avrà raggiunto la giusta temperatura bisogna spegnere il fuoco e versarvi dentro il succo di zenzero precedentemente ottenuto. A questo punto basterà versare il composto nella vaschetta da pediluvio, attendere qualche istante per evitare di scottarsi e immergervi i piedi, fino a coprire le caviglie. Non resta che godersi il pediluvio allo zenzero e la sensazione di calore e relax che da esso scaturisce.



Cistite: curarla con rimedi naturali
Rimedi Naturali

Cistite: curarla con rimedi naturali

Tulsi:i benefici straordinari del basilico santo
Rimedi Naturali

Tulsi: i benefici straordinari del basilico santo

Resveratrolo per rinforzare i capelli: in quali alimenti si trova
Rimedi Naturali

Resveratrolo per rinforzare i capelli: in quali alimenti si trova

Olio essenziale di patchouli: gli usi e le proprietà benefiche
Rimedi Naturali

Olio essenziale di patchouli: gli usi e le proprietà benefiche

Cerfoglio: rimedio naturale contro punture di insetti
Rimedi Naturali

Cerfoglio: rimedio naturale contro punture di insetti

Tarme lana: come riconoscerle e come debellarle con rimedi naturali
Rimedi Naturali

Tarme della lana: come riconoscerle e come debellarle con rimedi naturali

Essenze per rilassarsi
Rimedi Naturali

Essenze per rilassarsi

Rimedi Naturali

Olio di tea tree: come usarlo come deodorante

Come igienizzare le mani
Salute

Come igienizzare le mani

Ecco qualche consiglio per essere certi di lavarsi le mani sempre nella maniera corretta così da evitare contaminazioni di qualsiasi genere.

Leggi di più