Home fitness: in forma e senza scuse

4 semplici esercizi da fare a casa consigliati dal personal trainer: niente più scuse per mantenersi in forma

home fitness

Il benessere si raggiunge anche con il movimento. La giusta alimentazione e l’esercizio fisico quotidiano per poter affermare “Questa Volta Ci Riesco”, per tenersi in forma – o ritornare in forma – è fondamentale condurre una vita attiva, che preveda un allenamento fisico regolare. Lo sanno bene le 20 donne finaliste, selezionate tra oltre 200 candidate ai casting online per diventare testimonial Tv. Le protagoniste di Questa Volta Ci Riesco stanno seguendo un programma dimagrante di 8 settimane, con l’aiuto di nutrizionisti ed esperti del fitness.

Primo passo ridurre la sedentarietà. Ma come fare? Lo abbiamo chiesto al Personal Trainer Guido Lombardo, che sta seguendo alcune delle partecipanti di “Questa Volta Ci Riesco”.
La scusa di molte di noi è di non avere tempo, ma l’esperto assicura che bastano semplici e facili accorgimenti per poter cambiare stile di vita. L’allenamento in casa permette di conciliare impegni lavorativi e familiari con la voglia di tenersi in forma. I seguenti esercizi possono essere eseguiti tranquillamente senza avere già una preparazione atletica ottimale.

Riscaldamento

È bene iniziare sempre da una fase di riscaldamento in modo da portare i battiti del cuore ad aumentare per avere un condizionamento cardio-respiratorio e muscolare:

– corsa sul posto dai 3 ai 5 minuti

– skip per mettere in moto i muscoli delle gambe, portando, una per volta, le ginocchia in alto verso il petto

– salto con la corda, 3 serie da 1 minuto.

4 esercizi da fare a casa

home fitness

Di esercizi da eseguire in casa ve ne sono davvero molti, ma ecco quali non dovrebbero assolutamente mancare nella vostra routine quotidiana:

1. Squat
A gambe divaricate, più della larghezza spalle, scendere con i glutei sotto l’altezza delle ginocchia

2. Affondi frontali
In posizione eretta, gambe divaricate larghezza bacino, fare un passo avanti, affondare, piegando le gambe, e ritornare nella posizione di partenza.

3. Piegamenti sulle braccia
Con le ginocchia in appoggio sul pavimento, meglio su un tappetino, poggiare le mani a terra e divaricarle più della larghezza delle spalle, tenere contratti addome e muscoli lombari per evitare di inarcare la schiena, mantenere in linea la testa, il collo, il busto e glutei ed effettuare un piegamento delle braccia quasi a far toccare il petto a terra e ritornare in posizione di partenza.

4. Addominali
In posizione supina, gambe piegate, braccia distese sopra la testa, da questa posizione portare le mani sulle ginocchia contraendo i muscoli addominali, staccando le scapole da terra e ritornare nella posizione iniziale.
Questo esercizio è utile per ottenere una pancia piatta.

Tutti gli esercizi devono essere eseguiti in serie di 10-12 ripetizioni, per 3-4 volte. Inoltre, per rassodare glutei e fianchi è bene eseguire semplici movimenti, come ad esempio sedersi e alzarsi dalla sedia 15 volte per 2-3 serie.


Vedi altri articoli su: Fitness |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *