Nouvelle Vague, tre giovani stilisti per Lancôme

La casa cosmetica celebra la sua amata Parigi e scommette sulla creatività di tre giovani stilisti: Yiqing Yin, Alexandre Vauthier e Jacquemus per una speciale collezione di trousse maquillage

Nouvelle Vague: tre giovani stilisti per Lancome. © Nico for Lancôme
Nouvelle Vague: tre giovani stilisti per Lancome. © Nico for Lancôme
  • Nouvelle Vague: tre giovani stilisti per Lancome. © Nico for Lancôme
  • Absolu Rouge 132 © Lancôme
  • Hypnose Palette © Lancôme
  • Hypnose Star © Lancôme
  • Alexandre Vauthier per Lancome © Lancôme
  • Alexandre Vauthier per Lancome © Lancôme
  • Jacquemus per Lancome © Lancôme
  • Jacquemus per Lancome © Lancôme
  • Jacquemus per Lancome © Lancôme
  • Yiqing per Lancome © Lancôme
  • Yiqing per Lancome © Lancôme

Sostenendo i giovani talenti e l’amore per la bellezza, Lancôme sfida tre ragazzi della moda francese per la creazione di una trousse di maquillage in versione couture. Scelti per la loro diversità e simboli dell’eccellenza dei nuovi fashion talents di Francia, Yiqing Yin, Alexandre Vauthier e Jacquemus hanno ideato delle speciali borsette da sera. Oggetti, quindi, creati dell’unione di moda e bellezza per una femminilità completa, rigorosamente in edizione limitata. A parte la rosa, simbolo distintivo della maison dal 1935, i creativi avevano carta bianca per ideare un oggetto che fosse lo scrigno dei segreti di bellezza di Lancôme. Ogni pochette, infatti, contiene al suo interno tre prodotti, icone beauty del marchio: il rossetto Absolu Rouge, dalla tenuta perfetta ed estremamente idratante, il mascara Hipnose Star, per uno sguardo intenso, misterioso e “ultra black” e la Hipnose Palette, con quattro colori e un eyeliner. Tutto quello che occorre per un trucco per la sera e non solo.

I tre progetti

Una pochette da sera che diventa una trousse per il maquillage e non il contrario: così afferma Yiqing Yin per spiegare l’idea da cui è nato il suo progetto. La sua attenzione ricade sulla forma a caramella di una borsa vintage e da qui crea la sua minaudiere. Un incrocio tra un gioiello e un armatura, con dettagli in metallo e due rettangoli bagnati d’oro, la pochette è stata pensata intorno al concetto di una femminilità dall’istinto guerriero.

Uno scrigno rettangolare con un fermaglio metallico e l’incisione della rosa Lancome invece per Alexandre Vauthier, stilista quarantaduenne. Grazie ad una catenina di metallo la pochette può essere portata sia a mano che a tracolla, mentre il raso nero ne garantisce l’eleganza.La semplice trousse di maquillage si trasforma in una clutch da sera, come uno scrigno prezioso che custodisce tesori: così commenta Alexandre.

Jacquemus, invece, pensa ad un accessorio facile e accessibile, creando una pochette in cotone tecnico impermeabile, di un rosa vivace, pensata anche da fissare intorno alla vita o al polso. Destinata alle donne che amano i colori e gli anni ’60, si apre con un fermaglio a forma di rosa, svelando un interno blu elettrico.

Dove acquistare Nouvelle Vague

La collezione è disponibile in esclusiva presso La Rinascente di Milano, con i prezzi indicativi di 1000 euro per Alexandre Vauthier e Yiqing Yin, di 350 euro per Jacquemus.


Vedi altri articoli su: Collezioni makeup | Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *