Milano Fashion Week: a proposito di beauty

Dalla Milano Fashion Week, ecco alcune idee beauty da prendere come esempio per essere subito trendy.

Il look beauty della Milano Fashion Week P/E 2019.
Il look beauty della Milano Fashion Week P/E 2019. In foto Max Mara e Arthur Arbesser.

La Milano Fashion Week è iniziata e come consuetudine, accanto alle novità moda, vi proponiamo anche quelle beauty, perché, a volte, un rossetto può vestire tanto quanto un abito.

Pronte per scoprire le novità in fatto di bellezza direttamente dalle passerelle della Milano Fashion Week? Prendete appunti!

Colori della terra

I colori caldi non passano di moda e ancora per la prossima stagione saranno veri protagonisti. Per blush, rossetti o ombretti, le tonalità che vanno dall’ocra al terra di Siena, da quelle aranciate a quelle bronzo-oro sono ancora al top.

Max Mara, ad esempio, le ha abbinate ai colori dei suoi leggendari capi spalla, mentre Arthur Arbesser osa con un makeup occhi nei toni decisamente vitaminici.

Se anche voi amate i colori della terra, non potete lasciarvi sfuggire la Moroccan Spice Eyeshadow Palette di Fenty Beauty, la palette da 16 colori altamente pigmentati e dal finish (matte, satinato, perlato, metallico e shimmer) studiato per tutti i tipi di pelle e per soddisfare ogni esigenza. I colori sono ispirati al Marocco e gli ombretti hanno una nuova formula a lunga tenuta.

Un trend da seguire è quello che prevede il makeup occhi coordinato a quello viso, come si è visto da Genny: blush molto evidente nei toni caldi del pesca, in tante possibili varianti. Per trovare la tonalità che più ci dona, possiamo scegliere tra i blush della Sephora Collection, polveri ben sfumabili e pigmentate per un look perfetto.

Ciglia finte

Quando il mascara non è sufficiente, serve un aiuto in più per avere ciglia da cerbiatto. Le ciglia finte sono uno degli accessori più glam per la prossima stagione, da utilizzare a ciuffetti, per un effetto anni ’70, come da Prada, oppure intere, per un risultato decisamente più drammatico.

Arrivano dagli USA le ciglia finte Lash Couture di Kiss, le nuovissime ciglia finte effetto visone ma in versione totalmente cruelty-free.

Ordine tra i capelli

Dopo anni di boccoli, onde, capello mosso e strutturato, torna prepotente il liscio. Corto o lungo poco importa, il capello per la prossima primavera-estate deve essere liscio.

Come insegna Jil Sander, un liscio ordinato, plasmato da phon e spazzola o da qualche colpo di piastra. E per non stressare i capelli, ci vuole una piastra che faccia durare il liscio più a lungo, come la nuovissima piastra professionale My Pro Steam B28 100 di Bellissima Italia, che grazie alla sua speciale tecnologia con vapore, garantisce risultati impeccabili anche a casa.
Il vapore distende le fibre capillari per un liscio perfetto a lunga durata e la sua azione preserva la giusta idratazione dei capelli, che risultano così meno soggetti all’umidità e quindi non si gonfiano, non si scompongono e non si increspano.


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | Hairstyle | Make up | Milano Fashion Week | Sfilate | Skincare |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *