Copia il make up di Rosie Huntigton-Whiteley

Come si trucca la bellissima modella Rosie Huntigton-Whiteley? Scopriamo insieme tutti i prodotti da utilizzare per copiare il suo make up!

Rosie Huntigton-Whiteley fa del suo look naturale la sua arma vincente.
Rosie Huntigton-Whiteley fa del suo look naturale la sua arma vincente.

La bellissima modella e attrice britannica Rosie Huntington-Whiteley, fidanzata col celebre attore Jason Statham, utilizza spesso un look naturale e fresco, d’altronde solo così la sua bellezza riesce a risaltare al 100%: niente mascheroni o make up occhi importanti, la base è impeccabile e i toni naturali riecheggiano sia sugli occhi che sulle labbra.

Rosie Huntigton-Whiteley fa del suo look naturale la sua arma vincente.
Rosie Huntigton-Whiteley fa del suo look naturale la sua arma vincente.
  • Rosie Huntigton-Whiteley fa del suo look naturale la sua arma vincente.
  • Di solito opta per una base viso fresca e luminosa, tanto mascara e un rossetto nude o rosa naturale.
  • Le sopracciglia sono ben definite, la base è uniforme e gli occhi sono nude.
  • Per le serate più importanti non si può rinunciare all'illuminante, usato in dosi abbondanti, per risplendere nelle serate più glam.
  • Rosie utilizza spesso anche rossetti marroncini, come vuole il trend del ritorno delle labbra anni Novanta.
  • Una buona base vuole un leggero contouring, realizzato con il bronzer Bahama Mama di The Balm.
  • L'illuminante è dorato e shimmer, per farsi notare: il Mary Lou Manizer di The Balm.
  • Per il trucco occhi una palette nude è quello di cui necessitiamo: un mix di colori shimmer e opachi per giocare sempre con look diversi. Questa è la palette Nude 'Tude di The Balm.
  • Ciglia lunghe e voluminose, essenziali per un nude look: il mascara Roller Lash di Benefit promette ciglia drammatiche!
  • Il blush è sui toni naturali e mat: Cubic di Mac è l'ideale in questi casi.
  • Rosie utilizza anche blush rosati, in questo caso Breath of Plum di Mac.
  • Le labbra sono tinte leggermente e lucide: i Balm di Benefit donano alle labbra un colore leggero e il massimo dell'idratazione.
  • Balkis di Nabla è il rossetto nocciola rosato perfetto per il look labbra anni Novanta.

Base viso: impeccabile e naturale

Rosie non ha bisogno di correggere imperfezioni, anche perchè sono minime o nulle: nei suoi look la vediamo quasi sempre con una base viso ben uniformata, naturale e luminosa. In questi casi bastano una BB cream leggera e una cipria uniformante per mantenere il trucco più a lungo. Una leggera definizione del viso è realizzata grazie al contouring, utilizzando una terra opaca come il bronzer Bahama Mama di Benefit oppure il blush Taupe di Nyx, perfetto per gli incarnati chiari in quanto si tratta di un color marrone freddo opaco.

Anche i blush sono naturali e opachi: si opterà quindi per un tono nude-marroncino come il blush Cubic di Mac oppure un blush rosato con sottotono malva, opaco anch’esso, in questo caso Breath of plum sempre di Mac. In commercio esistono tantissime alternative low cost per quanto riguarda blush di queste tonalità.

Sulla scia dello strobing, di sera è concesso abbondare con l’illuminante, dorato e shimmer, per far risplendere il viso nelle serate più glam. In questo caso non possiamo non citare il bellissimo Mary Lou Manizer di The Balm.

Trucco occhi: nude e ciglia definite

Il nude look di Rosie procede anche per quanto riguarda gli occhi: ciò che non manca mai è sicuramente il mascara. Ciglia lunghe, folte e voluminose sono essenziali soprattutto se si decide di non utilizzare colori forti o scuri. La cosa più importante in questi casi è coprire bene le occhiaie e uniformare perfettamente le palpebre per evitare che rossori o piccole venuzze possano venire in superficie. Per un nude look che si rispetti è possibile ricorrere a una delle tante palette realizzate appositamente per queste occasioni: un esempio è la palette Nude ‘Tude di The Balm che permette di giocare con colori shimmer e opachi per realizzare look sempre diversi tra loro. Il mascara che promette ciglia drammatiche è invece il famosissimo Roller Lash di Benefit.

Labbra glossate o alla Kylie Jenner

Anche le labbra risultano spesso naturali, leggermente colorate (rosate o pescate): i balm tint di Benefit permettono di dare un leggero colore alle labbra con la confortevolezza e l’idratazione di un burrocacao. Un’alternativa è quella si seguire il trend del momento ovvero le labbra alla Kylie Jenner o anni Novanta: le labbra si tingono di rossetti marroni e/o mattone rigorosamente opachi. Il rossetto Balkis di Nabla, un color nocciola rosato, segue questa scia ed è perfetto per la realizzazione di questo look labbra.

Leggi anche gli articoli sugli outfit e sulla haircare routine della bellissima compagna di Jason Statham.


Vedi altri articoli su: Celebrity | Come mi trucco | Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *