Make up elegante: come truccarsi per un’occasione formale

Come truccarci per le occasioni più formali? Ecco qualche indicazione per essere impeccabili!

Make up elegante
Make up elegante.

L’immagine con cui ci presentiamo è il nostro “biglietto da visita” e il make up è un grande alleato della bellezza femminile: può rendere bellissima una donna, minimizzandone i difetti ed esaltandone i pregi.

Per questo, almeno nelle occasioni più formali e importanti, è meglio scegliere un look elegante e discreto, che metta in risalto la nostra bellezza senza essere mai volgare.

Ogni donna ha dei prodotti che ama e con cui si trova più a suo agio e visto che in certe occasioni è fondamentale sentirsi bene, rimaniamo nella nostra comfort zone, senza voler strafare ad ogni costo.

Curiamo nel dettaglio il nostro make up in modo che sia preciso e ben realizzato, evitando magari colori troppo sgargianti che potrebbero risultare inappropriati.

La base viso

Puntiamo sulla base, che deve essere omogenea, luminosa e non troppo visibile. Basilare una buona idratazione e se temiamo di essere agitate e di sudare più del dovuto, scegliamo un fondotinta a lunga tenuta, ma confortevole e opacizziamolo con un velo di cipria.

Utilizziamo un blush in crema, che ha un’ottima durata e non secca la pelle, e quindi renderà le nostre guance delicatamente colorate e idratate.

Una spolverata di terra darà un colorito sano, stiamo attente però all’effetto “Caraibi”: mano leggera e terra del giusto colore, senza insistere troppo.

Per togliere l’effetto polveroso, va bene una spruzzata su tutto il viso di acqua termale o delle nuove acque primer idratanti.

Trucco occhi

Come truccare gli occhi? I toni neutri del marrone stanno bene davvero a tutte, possono essere utilizzati per dare profondità allo sguardo senza risultare eccessivi. Privilegiate i finish matte, che sono molto eleganti e concedetevi un punto luce all’interno dell’occhio, che apre lo sguardo e lo rende più vispo.

Il mascara non va dimenticato, scegliamolo allungante e incurvante, avremo così uno sguardo ancora più aperto.

È fondamentale, sempre e comunque, avere sopracciglia ben definite. Scegliamo il colore che più si avvicina al nostro naturale e non cerchiamo di cambiarne la forma, ma assecondiamola, in modo che sia armonica con il nostro viso.

Le labbra

Per le labbra, scegliamo un gloss trasparente o leggermente colorato, ma affidiamoci a un prodotto che abbiamo già sperimentato e di cui ci fidiamo, in modo da non trovarci in breve tempo con il lucidalabbra su tutta la faccia.

In alternativa, puntate su un bel rossetto (o una tinta) matte, che sia no transfer ma confortevole. Scegliete un colore che vi doni e che vi illumini il sorriso.

Non trascuriamo le mani

Mani ben curate e se avete lo smalto assicuratevi che sia ancora perfettamente integro, senza sbeccature. I toni neutri anche in questo caso sono i più indicati, evitate nail art troppo originali o stravaganti.

L’importante è però che siate a vostro agio e che il make up sia in linea con voi e che vi rispecchi.


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *