I 15 migliori base coat del 2016 da applicare prima dello smalto

Il primo step della perfetta manicure prevede l'utilizzo dal base coat, per proteggere l'unghia, rinforzarla e mantenere più a lungo lo smalto.

Base coat: scopri i 15 prodotti top.
Base coat: scopri i 15 prodotti top.
  • Base coat: scopri i 15 prodotti top.
  • All about that Base - Deborah Lippman – 25€
  • Nourish Base Coat – Faby – 13€
  • Breathable base O2M – Inglot – 16€
  • Naked Manicure Naked Base – Zoya – 16€
  • Base indurente – Diego Dalla Palma – 9,90€
  • Stronger Nail – Rimmel – 7,90€
  • Grow Stronger – Essie – 14,50€
  • Stony Base – Layla – 8,87€
  • Bonder – Orly – 13,20€ il formato da 9 ml, 22,90€ quello da 18 ml
  • Long lasting base coat – P2 – 2,49
  • Protective Base Coat - wet n wild – 1,99€
  • Correttore Filler Unghie – Collistar – 15,50€
  • Base Coat Abricot – Dior – 23€
  • Base Sbiancante anti-giallo – Pupa – 7,50€
  • Peel Off - MI-NY – 6,90€

Le mani sono uno strumento di seduzione, siete d’accordo? Devono però essere impeccabili, curate e rispettate.

Siete amanti della manicure e delle unghie laccate? Un motivo in più per scegliere la base giusta, tra le tante che il mercato offre. Infatti anche a casa propria è possibile realizzare manicure perfette, basta affidarsi ai prodotti più adatti alle nostre esigenze.

Vediamo quindi i quindici migliori base coat in vendita.

Con formula idratante

Contiene pantenolo All about that Base di Deborah Lippmann, una base correttiva multitasking che idrata in profondità, nutre, rinforza e protegge l’unghia. È utile per unghie secche che si sfaldano, da applicare prima dello smalto colorato o da sola, per un trattamento d’urto.

All about that Base, come tutti gli smalti e i trattamenti di Deborah Lippman, contiene biotina, tè verde ed estratto di Aucoumea klaineana. La formula è 5 Free, cioè non contiene formaldeide, resina di formaldeide, toluene, dibutilftalato (DBP) e canfora.

Nourish Base Coat di Faby, con New Oxygen Tecnology, è una base nutriente e protettiva che svolge anche un’azione antiage. È il prodotto perfetto per unghie danneggiate, corte e deboli. Anche Big Nourish Base Coat è 5 Free, quindi niente DBP, toluene, formaldeide, resina di formaldeide e canfora.

Inglot propone un’interessante novità, Breathable base O2M, una base che permette all’acqua e ossigeno di passare attraverso lo smalto, grazie ad un polimero di ultima generazione che fa letteralmente “respirare” l’unghia.

Grande attenzione anche in questo caso alla formulazione, che non contiene toluene, formaldeide, DBP o canfora.

Naked Manicure Naked Base di Zoya ha una ricca formula creata appositamente per nutrire la superficie delle unghie danneggiate grazie ad un mix di proteine, vitamine, ingredienti botanici e amminoacidi solforati, simili alla naturale struttura cheratinica dell’unghia.

L’utilizzo di questo base coat favorisce l’aumento dell’ossigenazione, dell’idratazione, della flessibilità e della resistenza dell’unghia.

Indurenti

Diego Dalla Palma propone la Base Indurente alla cheratina specifica per rinforzare le unghie e proteggerle dall’applicazione degli smalti. La sua formula rende le unghie più resistenti alla rottura e allo sfaldamento, applicazione dopo applicazione. Ha anche un’azione filler, in quanto la superficie dell’unghia risulta levigata, grazie alla presenza di aldeidi naturali, che sono dei ristrutturanti protettivi. La formula è priva di formaldeide.

È facile da reperire anche nei supermercati il base coat Stronger Nail di Rimmel, una base rinforzante e protettiva che grazie alla formula arricchita con calcio e cheratina contribuisce a rendere le unghie più resistenti e meno soggette a rotture.

La base Grow Stronger di Essie contiene vitamina E e minerali rinforzanti per aiutare le unghie molli e deboli a rinforzarsi.

Con il suo colore bianco lattiginoso Stony Base di Layla può essere utilizzato sia come base indurente per lo smalto, che da solo, per un’unghia curata dall’aspetto naturale.

Smalto super strong

Orly propone Bonder, una base specifica per far durare a lungo lo smalto. Questa base diventa quasi uno strato adesivo che lega lo smalto alla superficie dell’unghia garantendone la durata fino a due settimane. Crea inoltre una barriera protettiva sulla superficie naturale dell’unghia proteggendola da eventuali macchie lasciate dai colori più scuri.

Anche p2 ha in gamma un base coat specifico per aumentare la durata dello smalto colorato. Si chiama Long lasting base coat e rinforza la lamina ungueale con una pellicola protettiva, permettendo così allo smalto applicato sopra di aderire meglio e per più tempo. Ha un prezzo davvero minimo (1,99€) ma è senza formaldeide, toluene e ftalato la base trasparente Protective Base Coat di wet n wild, brand californiano da poco arrivato anche in Italia. Ideale per chi non ha unghie problematiche e cerca un prodotto facile ed economico.

Effetto filler

Per unghie con problemi di striature, macchie e imperfezioni è disponibile il Correttore Filler Unghie di Collistar, un trattamento di bellezza che riempie le discontinuità e leviga l’unghia, permettendo un’applicazione migliore e più omogena dello smalto.

La manicure firmata Dior propone il Base Coat Abricot, una base che indurisce e leviga la superficie dell’unghia prima dell’applicazione dello smalto per aumentarne la sua durata.

Anti giallo

Vi è capitato di macchiarvi le unghie con uno smalto molto pigmentato perché non avete messo il base coat (cosa che ovviamente non succederà più dopo aver letto i nostri consigli!)? Niente paura, Pupa viene in vostro soccorso con la Base Sbiancante anti-giallo, il trattamento per unghie ingiallite arricchito con attivi ad azione sbiancante. Nell’immediato nasconde otticamente le imperfezioni dell’unghia e nel tempo restituisce la naturale luminosità dell’unghia sana.

Peel off

È l’ideale per le amanti degli smalti glitter, adorabili ma una vera rogna da togliere! La base Peel Off di MI-NY, applicata prima dello smalto, crea una pellicola che ne permette facilmente la rimozione senza l’utilizzo di solventi. Basta sollevare la pellicola e lo smalto viene via in un attimo.


Vedi altri articoli su: Manicure |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *