Acconciature capelli lunghi: i trend per la primavera estate 2015

Ritorno agli anni '70 e pettinature semplici e veloci ma d'effetto

La coda di cavallo, classica o dal gusto retrò, torna sulle passerelle
La coda di cavallo, classica o dal gusto retrò, torna sulle passerelle
  • La coda di cavallo, classica o dal gusto retrò, torna sulle passerelle
  • La coda di cavallo bassa può essere arricchita con un fermacoda a fiocco per un tocco più chic...
  • La coda di cavallo: classica ma sempre attuale
  • Le trecce diventano un must-have per la stagione estiva
  • La treccia alla francese un po' spettinata, arricchita da un foulard o semplice, trend della primavera estate 2015
  • Blake Lively utilizza spesso questo tipo di acconciatura...
  • Una pettinatura un po' anni Settanta: capelli lunghi sciolti e riga centrale
  • Beach waves: le onde effetto spiaggia spopolano...
  • Lo sanno anche Jennifer Lopez...
  • ...e Blake Lively

Il ritorno agli anni Settanta e la coda di cavallo

Per la primavera/estate 2015 sembra che il trend voglia puntare principalmente a pettinare i capelli lunghi in modo semplice ma brioso, con un ritorno agli anni Settanta che si ispira alla cultura hippie di quel periodo: i capelli lunghi sono sciolti con una riga classica al centro, impreziositi magari da una coroncina di fiori per restare nel mood.

Torna sulle passerelle la più classica delle acconciature: la coda di cavallo bassa, adatta ai capelli lunghi e lisci, che può essere abbellita con un nastro o fiocco che la rende più elegante e sofisticata. Semplice, facile da realizzare, comoda e anti-caldo farà sicuramente felici le ragazze che non rinunciano ai capelli lunghi anche d’estate.

Un classico che non tramonta mai: la treccia

La pettinatura che invece non stanca mai e la ritroviamo spesso in questo periodo è la treccia: ne vediamo di tutti i tipi ma quella più in voga è decisamente la treccia alla francese che scende laterale sulla spalla e può risultare anche un po’ spettinata, a seconda del proprio gusto, risultando sbarazzina, comoda e mai banale. Può essere arricchita da un foulard per renderla più particolare (come viene interpretata da Jean Luis David) oppure semplice, può partire dall’alto o dal basso: l’effetto, a seconda dei casi, cambia parecchio. Per chi possiede capelli lunghi e lisci è l’ideale anche per una cerimonia importante, soprattutto se si rischia di morire di caldo sotto il sole cocente estivo.

Esistono tantissime varianti:  i capelli lisci e lunghi vengono sciolti andando a creare una piccola treccia laterale che verrà collegata con il resto dei capelli per un effetto classico ed elegante.

Beach Waves: effetto spiaggia fai da te

Anche per questa estate 2015 ritorna il trend dei beach waves, ovvero le onde morbide che simulano l’effetto spettinato ma adorabile tipico delle giornate in spiaggia: i capelli sono sciolti lungo le spalle, ondulati e ben definiti. Moltissime star sfruttano spesso questa acconciatura, come la cantante Jennifer Lopez o l’attrice Blake Lively: la si può tranquillamente ottenere con un ferro arricciacapelli oppure realizzando una serie di trecce (dipende dalla quantità dei capelli) e lasciandole in piega per una notte.

Esistono inoltre degli appositi spray chiamati Sea Salt Spray che parecchie case cosmetiche (vedi Tigi o L’Oreal) hanno sfornato ultimamente in seguito al boom di questo particolare trend. Dopo lo shampo e dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano, si utilizza lo spray su tutte le lunghezze, stroppicciandole un po’ per ottenere così l’effetto spettinato e ondulato desiderato; si procede dunque all’asciugatura con il phon.


Vedi altri articoli su: Capelli lunghi | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *