Copia il makeup di Lena Headey‏

Veste i panni della regina in TV con una lunga chioma bionda, ma Lena Headey‏ si diverte con il makeup anche fuori dal set. Quali sono i makeup look che più utilizza e con quali prodotti copiarli.

Lena Headey‏, la regina Cersei del Trono di Spade. Come ricreare il suo makeup?
Lena Headey‏, la regina Cersei del Trono di Spade. Come ricreare il suo makeup?
  • Lena Headey‏, la regina Cersei del Trono di Spade. Come ricreare il suo makeup?
  • Base naturale con un velo di blush
  • DIOR Skin Nude BB Cream
  • Naked Skin Correttore Urban Decay
  • Toni pescati o risati per i blush
  • The Balm Cabana Boy Blush
  • La base di Lena Headey è sempre molto naturale
  • Mulac Moody Blush
  • Look fresco e nude per Lena Headey
  • Lena Headey‏ e uno smokey eyes grigio
  • Gli smokey eyes più frequenti sono sui toni del grigio, nero e borgogna o vinaccia
  • Smokey eyes strong sul nero con labbra nude
  • La matita nera è essenziale per un look come quello di Lena
  • Rimmel Soft Khol Eye Pencil
  • Urban Decay Naked Palette
  • Smokey eyes strong sul nero con labbra nude
  • Shiseido Eyebrow Styling Compact
  • Smokey eyes color vinaccia
  • Palette Wet N Wild
  • Maybelline Mascara Ciglia Sensazionali
  • Labbra nude e smokey eyes
  • Uno dei pochi scatti dove Lena Headey ha un rossetto scuro
  • PUPA Milano Jelly Glow Lip Balm
  • Base naturale ma luminosa e labbra nude
  • Smokey eyes strong sul nero con labbra nude
  • Revlon Colorburst Balm Stain

Lena Headey‏ ha avuto l’apice del suo successo interpretando la regina Cersei Lannister nella nota serie Game of Thrones (Trono di Spade), la cui quinta stagione si è appena conclusa. A differenza di come appare sul grande schermo, Lena Headey‏ è mora e non biondissima come si presenta nella serie. In più occasioni si è potuto ammirare il suo stile, elegante anche per quanto riguarda gli outifits, e anche in fatto di makeup: alterna un look piuttosto naturale quasi inesistente a smokey grigi e borgogna per far risaltare ancora di più i suoi lineamente e colori.

Viso – una base naturale

Se c’è una cosa certa è che Lena Headey‏ per quanto riguarda la base viso utilizza (o pare utilizzare) veramente pochi prodotti, niente contouring, niente di troppo pesante ma un effetto naturale e fresco. Una base leggera che si può ricreare con una delle tante BB Cream in commercio come la Dior Skin Nude, correttore dove serve, anch’esso applicato e in formula leggera; l’ideale è quindi un correttore liquido come il Naked Skin Concealer di Urban Decay e per completare il tutto il blush. In più scatti i blush di Lena Headey‏ si alternano da rosati a pescati, ma rimanendo sempre delicati. Esempi da prendere in considerazione per copiare i suoi blush sono Scar di Mulac, Cabana Boy di The Balm o per un effetto più glow i nuovi Jelly Glow Chubby Blush di PUPA Milano.

Occhi – Grigio e borgogna

Lena Headey‏ ha dei bellissimi occhi verdi che non passano di certo inosservati, e per valorizzarli e fali risaltare al meglio spesso il suo trucco occhi è non a caso uno smokey eyes. I più frequenti sono di diverse tonalità, sul nero più strong, sul grigio o anche sul borgogna / viola in modo che il verde delle sue iridi possa essere ancora più spiccato. Prodotti essenziali per un buon smokey come quello di Lena Headey‏ sono senza dubbio la matita nera da utilizzare come base ma anche come kajal nella rima interna inferiore dell’occhio come la Rimmel Soft Khol Eye Pencil, una palette come la Naked di Urban Decay (o in alternativa la prossima uscita del marchio, la Naked Smoky) o per un look più leggero che vira al viola o al borgogna l’aternativa è di Wet N Wild. Per finire un mascara incurvante come il Ciglia Sensazionali di Maybelline New York. Ultime ma non per importanza le sopracciglia, quelle di Lena Headey‏ sono piuttosto folte è definite, l’ideale è dar loro forma con delle polveri come quelle del Kit Eyebrow Styling Compact di Shiseido.

Labbra – Nude look

Lena Headey‏ a quanto pare non è una fan dei rossetti, infatti, nei molteplici scatti sul web raramente presenta le labbra colorate e/o truccate. Solitamente il suo makeup è ultimato con il trucco degli occhi, lasciando le labbra naturali, con un velo di gloss o un prodotto piuttosto sheer che non rilasci troppo colore e possa mantenere un look naturale, è il caso di prodotti come i Colorburst di REVLON che si trovano in molteplici finish e colorazioni o i Jelly Glow Lip Balm di PUPA Milano.

 


Vedi altri articoli su: Celebrity | Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *