Biorivitalizzazione fai da te

Biorivitalizzazione fai da te

La biorivitalizzazione permette di contrastare l’invecchiamento della pelle e averla elastica e giovane. Scopri come fare questo trattamento a casa.

Come si può capire già dal nome, la Biorivitalizzazione della pelle è un sistema naturale biologico che riesce a restituire vitalità ai tessuti epidermici senza la necessità di ricorrere a interventi chirurgici invasivi.

Cos’è la tecnica di Biorivitalizzazione della pelle?

Si tratta di una tecnica particolare che è stata studiata e scoperta da scienziati italiani specializzati nel settore della medicina estetica. La procedura prevede iniezioni di micro dosi di acido ialuronico puro, si tratta di una sostanza naturale che fa parte della struttura tessuto connettivo e deve essere reintegrata in quanto diminuisce con il passare del tempo.

L’acido ialuronico riesce a mantenere la cute idratata, se si pensa che una sola molecola di questo elemento riesce a svolgere la funzione di 300 molecole di acqua, si comprende come l’effetto sia eccezionale. Il ruolo dell’acido ialuronico nella pratica di Biorivitalizzazione della pelle del viso riesce a garantire il mantenimento della pelle giovane, elastica e luminosa.

La concentrazione di acido ialuronico che si trova nell’epidermide delle persone in età giovanile è abbastanza alta per tale ragione la pelle ha un aspetto fresco e disteso senza alcun segno di cedimento né rughe. La quantità diminuisce con il tempo portando alla disidratazione cutanea e conseguente formazione di rughe con pelle atona, spenta e cadente.

Questi segnali cutanei avvertono che è giunto il momento di ricorrere alla Biorivitalizzazione del viso. Bisogna anche dire che non si tratta solamente dell’età per quanto riguarda le cause di invecchiamento della pelle. A portare al livello di cedimento della cute intervengono anche altri fattori come l’esposizione ai raggi solari UV oltre a quelli artificiali delle lampade per l’abbronzatura.

Inoltre sono da considerare anche gli agenti atmosferici naturali come il vento, il freddo e il caldo ma anche lo smog, l’alimentazione scorretta, le poche ore di sonno, lo stress, il fumo e l’alcool. Anche l’uso di prodotti estetici e abitudini sbagliate contribuiscono a peggiorare lo stato della cute che invecchia precocemente.

La Biorivitalizzazione del viso quando si deve fare

Ma esattamente quando si deve eseguire una Biorivitalizzazione del viso? Il corpo dà sempre segnali ben precisi che è importante saper leggere per agire tempestivamente nel modo adeguato. In questo caso i segnali della pelle del viso e del décolleté sono da trovare tra i seguenti:

– Pelle cadente, atona e prima di elasticità.
– Disidratazione evidente della pelle che si nota semplicemente toccandola.
– Pelle stressata con eritemi e grigia a causa dei radicali liberi che agiscono internamente riducendo l’attività rigeneratrice delle cellule.
– Malnutrizione a causa di patologie o terapie farmacologiche che indeboliscono la cute che appare di un colore giallastro anche in seguito alla guarigione.
– Recenti rughe d’espressione.
– Ovale del viso non più definito a causa di evidenti cedimenti gravitazionali.
– Aspetto stanco del viso.
– Colorito dell’incarnato tendente al grigio soprattutto nei fumatori.

In tutti questi casi si deve procedere con la Biorivitalizzazione ma questa pratica si può anche svolgere come prevenzione quando ancora la pelle ha una buona elasticità e idratazione. In questo modo si agisce mantenendo lo stato ottimale della cute prevenendo la comparsa di rughe e cedimenti strutturali dell’epidermide.

Tale procedimento si può eseguire sia presso centri estetici specializzati che con il metodo fai da te utilizzando prodotti creati appositamente per essere applicati in autonomia. Vediamo esattamente di cosa si tratta, come si utilizzano i sistemi di Biorivitalizzazione della pelle del viso e quali sono i vantaggi di tale pratica.

Biorivitalizzazione fai da te

La tecnica della Biorivitalizzazione per il ringiovanimento della pelle riguarda l’inoculazione di un prodotto a base di acido ialuronico nel substrato dell’epidermide del viso e del collo. I prodotti sono già predosati solitamente in siringhe dotate di microaghi della misura di 0,5 mm. In questo modo si applica che consente un trattamento completo e indolore senza che vi sia alcun sanguinamento, il tutto per veicolare un siero rivitalizzante con un effetto anti age per la pelle del viso ma anche del décolleté.

La formulazione di tali prodotti è stata studiata appositamente per ottenere un effetto immediato di repumpling e tensore della cute eliminando rughe e cedimenti. Vitamine, antiossidanti, rigeneranti e protettivi sono contenuti negli ingredienti di tale miscela rivitalizzante che penetra in profondità raggiungendo le cellule adibite alla rigenerazione dei tessuti.

Fondamentale la presenza di acido ialuronico che dona un’idratazione a lunga durata. La presenza di tale sostanza viene accentuata nei prodotti ad uso topico al posto dell’inoculazione diretta. Questo sistema alternativo si basa sulla tecnica dei nanosomi che riescono a veicolare la biorivitalizzazione negli strati profondi della pelle bloccando i radicali liberi.

Trattamento Biorivitalizzante: cos’è, quanto dura e quanto costa

Il trattamento ha una durata di alcune settimane mantenendo il viso fresco con una pelle idratata, luminosa e giovane. Si tratta di effettuare uno o due applicazioni al mese scegliendo il formato in siringa monouso con un contenuto generalmente di 5 mg di prodotto da inoculare tramite i microaghi intradermici. Oppure con un’applicazione topica ovvero direttamente sull’area da trattare con assorbimento rapido del prodotto.

In commercio si può trovare anche il trattamento rivitalizzante sotto forma di siero che apporta una notevole quantità di nutrienti alla pelle. Una buona dose di acido ialuronico, vero e proprio elisir di giovinezza per la cute. Si tratta di un cocktail di antiossidanti e vitamine che rendono la pelle di viso e collo luminosa. Morbida e compatta donando un aspetto giovane e fresco.

L’effetto botox like e filler like è evidente fin dalle prime applicazioni. Tutto ciò è possibile grazie alla sinergia ottenuta dalla formulazione a base di acido ialuronico con un altro peso molecolare con quello cross linkato oltre all’acetyl octapeptide 3 e il mix di vitamine. Il tutto viene veicolato nel substrato della pelle applicando il prodotto in modo semplice. Utilizzando le siringhe predosate e dotate di applicatore topico che consentono il trattamento fai da te.

Il prezzo del trattamento per la Biorivitalizzazione fai da te della pelle del viso e del collo, ha un costo che può variare a seconda del tipo di prodotto scelto e della casa produttrice che lo ha messo in commercio. Generalmente il prezzo si aggira intorno ai 70 – 120 euro a confezione.

Pro e contro

Tra i vantaggi troviamo la possibilità di effettuare il trattamento nell’intimità di casa propria e nel momento in cui si desidera oltre al costo più basso del prodotto che presenta una semplice applicazione.

I contro sono dati dalla mancanza della valutazione di un professionista in medicina estetica che può valutare durante la prima visita la situazione individuale creando un trattamento personalizzato.


Controindicazioni

Dai test effettuati in laboratorio e dalle esperienze di utilizzo, non sono state riscontrate particolari controindicazioni a parte le seguenti:

– donne in stato di gravidanza o allattamento;
– patologie autoimmuni;
– infezioni cutanee localizzate nell’area da trattare;
– presenza di malattie infettive in atto



Palpebre cadenti rimedi naturali e ginnastica
Bellezza fai da te

Palpebre cadenti: rimedi naturali e ginnastica da fare per prevenirle

Pulizia del viso fai da te step e prodotti naturali per una detersione perfetta
Bellezza fai da te

Pulizia del viso fai da te: step e prodotti naturali per una detersione perfetta

Burrocacao fai da te miele, rimpolpante o aloe vera
Bellezza fai da te

Burrocacao fai da te: miele, rimpolpante o aloe vera

Pedicure curativo fai da te, consigli e prodotti
Bellezza fai da te

Pedicure curativo fai da te, consigli e prodotti

Sopracciglia folte rimedi naturali e cura
Bellezza fai da te

Sopracciglia folte: rimedi naturali e cura

Ginnastica facciale, esercizi fai da te per tonificare il viso
Bellezza fai da te

Ginnastica facciale, esercizi fai da te per tonificare il viso

Labbra belle e voluminose con prodotti naturali
Bellezza fai da te

Labbra belle e voluminose con prodotti naturali

Come allungare le ciglia con prodotti naturali
Bellezza fai da te

Come allungare le ciglia con prodotti naturali

Skincare

I prodotti viso per iniziare con sprint il 2021

Idratare, purificare e detossinare. Queste le parole d’ordine per una pelle del viso sempre al top. Ecco come fare con i prodotti giusti.

Leggi di più