Arriva il carnevale: come truccare i più piccoli

5 make up di Carnevale semplici ma d'effetto per far divertire i tuoi bambini.

Il trucco da gattino è uno dei più amati dai bambini e uno dei più semplici da realizzare.
Il trucco da gattino è uno dei più amati dai bambini e uno dei più semplici da realizzare.
  • Il trucco da gattino è uno dei più amati dai bambini e uno dei più semplici da realizzare.
  • Color Tattoo 24H Timeless Black di Maybelline New York
  • Too Faced Perfect Eyes Eyeliner
  • Trucco Fiorellino Carnevale
  • Clinique  Lid Pop Eyeshadow
  • Wet 'n' Wild Color Icon Glitter Single
  • Douglas Drop Glitter
  • Minions
  • Make Up For Ever Artist Shadow - Metallic finish  colore Buttercup
  • Make Up For Ever Aqua Matic
Waterproof Glide-On Eye Shadow colore Iridescent Electric Blue
  •  Givenchy La Revelation Originelle - Bleu Celeste

Ombre Couture
  •  Givenchy La Revelation Originelle - Jaune Aurora
  • Per realizzare un make up da principessa punta tutto sui toni del viola e del rosa.
  • Kiko Soft Touch Blush 109
  • Soft Touch Blush 109
  • Kiko Kiss Balm 04
  • Kiko Kiss Balm 04
  • Artist Plexi-Gloss
Lip Lacquer Make Up For Ever colore 201 Light Rose
  • Trucco Streghetta
  • Shiseido Luminizing Satin Eye   Color Trio - Bouquet

Mancano pochi giorni a Carnevale e i bimbi sono sempre più impazienti di indossare il proprio vestito preferito.
Per un look completo e accattivante è importante realizzare un trucco in tema, semplice ma d’effetto.

Vediamo insieme alcune proposte veloci da realizzare e molto gradite ai più piccoli.

Trucco da Gattino

È uno dei trucchi più semplici da realizzare, adatto sia a un maschietto sia a una femminuccia. Puoi aiutarti con una matita nera morbida, scrivente e soprattutto a lunga tenuta. Il tratto dev’essere intenso, quasi lucido. Inizia disegnando il naso del gattino, quindi procedi con i baffi e tutto il musetto. Per la bocca colora le labbra con un rossetto nero, quindi cerca di darle una forma più allungata. Per uno sguardo ancora più felino puoi contornare l’occhio con una linea di matita leggermente sfumata.

Trucco da Fiorellino

Per il trucco da fiorellino non c’è niente di meglio che disegnare piccoli fiori sul volto della bimba.  Puoi ricreare delle semplici margherite oppure delle gerbere colorate, aiutandoti con ombretti e matite.
Per un tocco di luce in più perché non decorare i fiorellini con dei glitter colorati?

Trucco da Minions

I Minions sono molto amati sia dalle bimbe che dai bimbi. Realizzare un total look non è difficile, basta far indossare al bimbo una felpa gialla con cappuccio ed una salopette di jeans. Blu e giallo sono i colori principali dei Minions e anche il trucco dovrebbe richiamarli. Puoi applicare semplicemente un po’ di colore giallo sul viso, concentrandoti sulle guance, quindi contornare gli occhi con matita o ombretto azzurro/blu. Non dimenticare gli occhiali: possono essere veri oppure disegnati tutto intorno all’occhio.

Trucco da Principessa

Quale bimba non sogna di essere una Principessa? A Carnevale tutto è possibile e anche le bimbe più piccole possono diventare incantevoli principessine. I colori più adatti sono il rosa e il viola: cerca quindi di realizzare un trucco tono su tono, enfatizzando le guance della piccola e le labbra con un velo di gloss molto chiaro. Per un tocco originale puoi disegnare la coroncina della principessa direttamente sulla fronte della bimba, realizzando ghirigori e impreziosendoli con linee e glitter colorati.

Trucco da Streghetta

La Streghetta, a differenza della Principessa, è caratterizzata da colori decisamente più dark, come viola scuro e nero. Il look è semplice da realizzare: puoi  applicare sulle labbra un velo di rossetto viola scuro, quindi decorare il viso con una ragnatela nera, sfumando un po’ di ombretto viola sulle palpebre.

Qualunque sia il trucco scelto per Carnevale è importante ricordare che sui più piccoli è indispensabile utilizzare prodotti make up ipoallergenici e di alta qualità, studiati appositamente per le pelli più sensibili.


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *