Acque per il viso: pelle fresca d’estate

Le acque per il viso, lenitive e rinfrescanti, sono ideali da utilizzare in estate

Lenitive e rinfrescanti sono ideali da utilizzare in estate

D’estate la pelle del viso necessità di molta attenzione e deve essere idratata bene, ma allo stesso tempo molte creme tradizionali tendono ad ungere la pelle e creare antiestetiche zone lucide che si accentuano sui visi con pelle grassa o mista. Una soluzione ideale sono le acque per il viso, ottime per idratare e rinfrescare la pelle. Spesso si tratta di acque termali ricche di proprietà ed oligoelementi e sono semplicissime da applicare, basta infatti vaporizzarle sul viso e sono utili anche per addolcire la pelle successivamente a maschere e scrub.

Un'ottima soluzione per idratare e rinfrescare la pelle del viso

 

 

 

La più conosciuta è senz’altro l’acqua termale Avène specifica per pelli sensibili, seguita poi da La Roche Posay ricca di selenio e Vichy. Ne esistono davvero molte. A prescindere dai brand le acque per il viso servono a stimolare le cellule del viso che vengono immediatamente riattivate.

 

 

 

Acqua termale dal potere lenitivo ed idratante

Sono indicate per l’estate da applicare successivamente dopo l’esposizione al sole per il potere calmante e lenitivo, ma anche per rifrescare. Infatti possono essere utilizzate anche per i bambini. Le confezioni ed il packaging delle acque per il viso permettono di vaporizzarle con facilità.

 

Come utilizzarla

Vi consigliano di utilizzarla dopo aver struccato e deterso il viso in modo accurato, per beneficiare al meglio delle sue proprietà.

 


Vedi altri articoli su: Skincare |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *