Torta di mele e mascarpone

La torta di mele e mascarpone è un dolce dal gusto semplice e dalla preparazione molto veloce, scopriamola.

Torta di mele e mascarpone.
Torta di mele e mascarpone.

La torta di mele e mascarpone è un dolce dal gusto semplice e dalla preparazione molto veloce: negli ingredienti non troverete il burro perchè viene sostituito dal mascarpone che renderà il gusto della torta di mele molto delicato.

Questa torta è un dolce di mele ottimo per la prima colazione o per la merenda e riscontrerà sicuramente il gusto di grandi e piccini. La torta di mele e mascarpone sarà ancora più golosa se accompagnata da una pallina di gelato alla crema o da una salsina alla vaniglia, ma è ottima anche con una semplice spolverata di zucchero a velo.

A oggi non esistono fonti certe che possano indicare con precisione il luogo e il periodo in cui nacque questa tipologia di dolce. Alcuni sostengono che la torta di mele nacque in Europa nel 1300 grazie al cuoco francese Traillevent, il quale riprese una ricetta di torta alle mele, la ‘tarte aux pommes’, che aveva sperimentato nella cucina di un monastero.

All’epoca, infatti, erano proprio i monasteri a dettare le regole della cucina e a diffondere le ricette più raffinate e speciali dell’arte culinaria, in quanto erano luoghi ben forniti di diversi ingredienti. La torta di mele di quel tempo aveva caratteristiche molto diverse rispetto a quella conosciuta oggi: venivano utilizzati ingredienti come il miele o le cipolle appassite per dolcificare la pietanza. La ricetta originaria ha subito innumerevoli e sostanziali modifiche nel corso dei secoli adattandosi nel tempo alle esigenze, agli ingredienti disponibili, ai gusti delle persone ma anche ai tempi di carestie e pestilenze fino ad arrivare alle moderne preparazioni di oggi.

Oggi è uno dei dolci più diffusi in assoluto proprio per l’utilizzo delle mele, frutto reperibile in ogni zona per tutto il corso dell’anno. La pianta del melo ha le sue origini in Asia Centrale ed è presente in Italia con circa 2000 varietà. La mela è il frutto più destagionalizzato grazie alla presenza, al giorno d’oggi, di particolari impianti che provvedono alla conservazione e ne distribuiscono la disponibilità in un ampio arco di tempo. Possono essere consumate direttamente oppure utilizzate per cucinare anche secondi e contorni.

La ricetta classica prevede l’utilizzo delle mele renette, mele di origine francese dal sapore dolce ma non troppo. In alternativa si possono utilizzare le mele golden, che sono mele croccanti, succose e dall’inconfondibile colore giallo/oro.

La torta di mele può essere realizzata anche nella versione senza glutine: il procedimento è uguale a quello descritto, ma basterà sostituire gli ingredienti come la farina e il lievito con quelli senza glutine che si trovano in commercio. Il risultato è pressoché identico alla torta di mele tradizionale e può essere così consumata anche da chi preferisce mangiare cibi senza glutine.

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 45 minuti

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 grammi zucchero
  • 250 grammi mascarpone
  • 200 grammi farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 mele
  • 1 cucchiaino cannella
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. In una ciotola rompere le uova e mescolare aggiungendo lo zucchero, il mascarpone, la farina e il lievito.
  2. Pulire e tagliare a pezzetti due mele da inserire nell’impasto insieme a mezzo cucchiaino di cannella.
  3. Mescolare con un cucchiaio.
  4. Preparare una teglia apribile da 24 cm di diametro con un foglio di carta forno sul fondo.
  5. Versare l’impasto e livellare con una spatola.
  6. Tagliare a fettine sottili altre due mele e disporle su tutta la superficie della torta.
  7. Spolverare di zucchero.
  8. Infornare a 180° per 45 minuti circa in forno statico, oppure a 170° per 45 minuti circa in forno ventilato.
  9. Terminata la cottura, lasciare intiepidire qualche minuto quindi aprire la tortiera e sistemare la torta su un piatto
  10. Per guarnire mescolare un pizzico di cannella allo zucchero a velo e spolverare su tutta la torta.


Vedi altri articoli su: Fatto In Casa | Ricette Dolci e Dessert | Ricette senza glutine |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *