Riso freddo con verdure saltate

Riso freddo con verdure saltate

Il riso freddo con verdure saltate è un’idea perfetta per i mesi estivi: questo piatto è ideale da consumare in ufficio o durante una gita fuori porta

22/06/2021

Sommario

Il riso freddo con verdure saltate è un’idea perfetta per i mesi estivi: questo piatto è ideale da consumare in ufficio o durante una gita fuori porta

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4 porzioni

Ingredienti Ricetta

  • Cipolla 1
  • Melanzane 2
  • Zucchine 2
  • Peperone 1
  • Sale q b qb
  • Olio evo q b qb
  • Spezie a piacere qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 180 kcal
  • Grassi 2 g
  • Carboidrati 35 g
  • Proteine 5 g

L’estate, si sa, è la stagione dei piatti freddi. Per chi non ama i condimenti in vasetto, le insalate di riso e le paste fredde sono l’occasione per sbizzarrirsi con gli accostamenti. Senza contare poi che si tratta di preparazioni semplicissime, veloci e che incontrano il gusto di tutti, grandi e piccini. Potete poi portare il riso freddo in ufficio o come pranzo per una gita fuori porta. Inoltre, il riso freddo con verdure saltate è un’ottima alternativa alle classiche insalate di riso condite con tutto quello che si trova in frigo. Il risultato finale non sarà il solito piatto ipercalorico dove si mischiano ingredienti di ogni tipo, ma otterrete una preparazione nutriente ed equilibrata, ideale se state seguendo un regime alimentare ipocalorico. L’unica accortezza sarà quella di usare verdura di stagione, in modo tale da avere un piatto super gustoso.

Consigli per la preparazione

Pur essendo una preparazione facilissima, per fare il riso freddo dovete avere alcune accortezze. Oltre a scegliere verdure di stagione, fate attenzione a tagliare gli ortaggi a pezzetti piccoli, in modo tale da ‘adattarsi’ alla grandezza dei chicchi di riso. Sulla tipologia di riso, invece, consigliamo quello basmati, perché è leggero e si sposa bene con le verdure e con le eventuali spezie che aggiungerete per insaporire la preparazione. Per rendere più gustoso questo piatto, infatti, potete aggiungere spezie come curcuma, zenzero, paprika, oppure qualche fogliolina di menta. Per quanto riguarda le verdure, invece, vi consigliamo di usare peperoni, zucchine e melanzane, ma a piacere potete aggiungere dei pomodorini crudi tagliati a tocchetti. La comodità del riso freddo con verdure saltate, infine, è che potete cucinarlo quando avete tempo e gustarlo fino a due giorni successivi alla preparazione.


Leggi anche: Riso in cagnone: ricette della Lombardia

Preparazione

Mettete a bollire una pentola d’acqua, poi cuocete il riso seguendo le istruzioni sulla confezione.

Nel frattempo tagliate le verdure a cubetti piccoli. Poi versate in una padella capiente e antiaderente circa 3 cucchiai d’olio con la cipolla tagliata finemente. Fate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete le altre verdure.

Condite le verdure con sale e spezie a piacere. Nei primi minuti di cottura delle verdure tenete la fiamma alta e abbassatela solo quando le verdure saranno dorate. Cuocete per circa 20 minuti, aggiungendo un filo d’acqua se necessario.

Lasciate raffreddare le verdure. Scolate il riso al dente e fatelo raffreddare. Poi unite verdure e riso e, a piacere, condite con altre spezie o foglioline di menta. Servite fredda la vostra insalata di riso con verdure saltate.