Plumcake alle fragole e yogurt greco

Plumcake alle fragole e yogurt greco

Un dolce semplice da preparare e super gustoso: il plumcake alle fragole fresche e yogurt greco diventerà la vostra merenda preferita.

Sommario

Un semplice e leggero plumcake con fragole fresche e yogurt greco, molto morbido e profumato, senza burro

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Farina 0 250 g
  • Zucchero semolato 120 g
  • Uova 2
  • Yogurt greco 150 g
  • Olio di semi 120 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Fragole 200 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Scorza di limone 1

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 260 kcal
  • Grassi 8 g
  • Carboidrati 36 g
  • Proteine 6 g

Il plumcake alle fragole e yogurt greco è un dolce morbido e profumatissimo, ideale per colazione o per merenda, ma anche come dessert di fine pasto. L’impasto risulta denso, compatto, grazie all’uso dello yogurt greco al posto del classico, e le fragole non affondano durante la cottura, donando una perfetta umidità al plumcake.

Preparare questo plumcake è veramente molto semplice e veloce: in poco meno di 15 minuti il dolce è pronto per essere infornato, e già dopo solo 10 minuti di cottura inizierà a uscire dal forno un buonissimo profumo di torta di fragole. La particolarità di questo dolce è che è senza burro, quindi anche più leggero e adatto a chi vuole gustare un dolce senza troppi sensi di colpa.

Se non avete le fragole, potete preparare con la stessa ricetta un plumcake ai frutti di bosco o alle ciliegie.

plumcake

Preparazione

  1. In una ciotola, montate le uova intere con lo zucchero fino a creare un impasto chiaro e spumoso
  2. Aggiungete lo yogurt greco e l’olio di semi, incorporandoli con lo sbattitore elettrico.
  3. Aggiungete anche la scorza del limone grattugiata, un cucchiaino di estratto di vaniglia, la farina e il lievito setacciati.
    Siccome l’impasto risulterà molto denso, continuate a lavorare a mano l’impasto con l’aiuto di una spatola.
  4. Lavate bene le fragole, asciugatele ed eliminate la parte verde. Tagliate le fragole a tocchetti, asciugatele leggermente e infarinatele. In questo modo le fragole non rischieranno di affondare durante la cottura del plumcake
  5. Foderate uno stampo da plumcake con carta forno, oppure imburrate e infarinatelo. Versate metà dell’ impasto nello stampo, aggiungete le fragole e ricoprite con l’altra metà dell’impasto, livellando bene.
  6. Ricoprite la superficie con la granella di zucchero.
  7. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica, e fate cuocere il plumcake per 45 minuti. Fate sempre la prova con lo stecchino per controllare che il plumcake sia ben cotto, prima di sfornarlo.
  8. Una volta sfornato, lasciatelo raffreddare completamente prima di gustarlo.

fragole


Leggi anche: Dieta dello yogurt: quale scegliere per dimagrire

Le fragole nei dolci

Belle da vedere, colorate, profumate e golose: le fragole sono quel frutto che non vediamo l’ora di gustare con l’arrivo della primavera. Buone da mangiare in purezza, ottime con la panna, nel gelato, ma soprattutto nei dolci!

Si possono inserire fresche in una crostata di frutta o in un cheesecake, ci si può preparare una confettura da usare poi in tantissimi modi, o ancora un coulis di fragole per arricchire la panna cotta. Le fragole, con il loro sapore dolce e zuccherino, sono però poco caloriche, composte dal 90% di acqua. Sono ricche di proprietà nutritive benefiche, di vitamina C, potassio e magnesio, di fibre.