Ciambellone marmorizzato

Un dolce soffice, bicolore, perfetto anche per i bambini. Una ricetta veloce e light che vi conquisterà, anche nella versione all'acqua

Sommario

Un dolce soffice, bicolore, perfetto anche per i bambini. Una ricetta veloce e light che vi conquisterà, anche nella versione all'acqua

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
50 minuti
Quantità:
12 porzioni

Ingredienti Ricetta

  • Burro a temperatura ambiente 250 g
  • Zucchero 250 g
  • Uova 6
  • Latte freddo 125 ml
  • Farina 00 350 g
  • Farina di mais fumetto 50 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Bustina di zucchero vanigliato 1 bustina
  • Scorza di limone biologico qb
  • Cacao amaro 3 cucchiai
  • Rum facoltativo 1 cucchiaio
  • Zucchero a velo facoltativo qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 448 kcal
  • Grassi 21 g
  • Carboidrati 57 g
  • Zuccheri 33 g
  • Fibre 1,4 g
  • Proteine 8 g
  • Colesterolo 155 mg

Il ciambellone marmorizzato è un dolce tipico della tradizione pasticcera delle Dolomiti. È adatto per la colazione e per la merenda, particolarmente apprezzato dai bambini. Può essere anche un ottimo snack da portare a scuola. Naturalmente se lo preparate per i bambini non aggiungete il rum! L’aggiunta di cacao a una parte dell’impasto conferisce l’effetto che ricorda le venature del marmo (quindi il nome marmorizzato) e lo rende ancora più invitante.

La consistenza è soffice e ricorda quella del ciambellone allo yogurt. La mia ricetta prevede una piccola quantità di farina di mais (tipo fumetto) che rende l’impasto più soffice e goloso.

Una variante che a me piace molto è la sostituzione del cioccolato con 100 g di uva sultanina. Naturalmente l’effetto marmorizzato scomparirà ma avrete comunque una ricetta ottima!

Quando il vostro ciambellone è completamente raffreddato potete spolverizzarlo con dello zucchero a velo. Io, a dir la verità, lo preferisco senza ma decorate come preferite.

Senza latte

Il ciambellone marmorizzato senza latte? Si può fare. Se siete intolleranti potete sostituirlo con la pari quantità di latte di soia oppure con metà acqua e metà olio di semi di girasole per creare un perfetto ciambellone all’acqua.


Leggi anche: Meteo di fine marzo: week-end di sole decisamente primaverile

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”130832″]

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170° C. Imburrare e infarinare una teglia per ciambella di 25 cm di diametro.
  2. In una ciotola setacciare le farine e il lievito. Mettere da parte.
  3. In una ciotola capiente lavorare il burro con lo zucchero e lo zucchero vanigliato usando una frusta elettrica. Quando il composto sarà cremoso aggiungere i tuorli uno alla volta. Aggiungere due cucchiai del mix di farina, la scorza di limone e 90 ml di latte. Mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Montare gli albumi a neve con una frusta elettrica.
  5. Incorporare nell’impasto gli albumi e il mix di farina. Mescolare delicatamente.
  6. Versare 2/3 dell’impasto nella teglia. Nel restante 1/3 aggiungere il cacao, il rum e 35 ml di latte. Mescolare. Il composto dovrà essere omogeneo e cremoso, altrimenti aggiungere 1-2 cucchiai di latte.
  7. Versare il composto con il cacao sopra l’impasto chiaro e formare con una forchetta una spirale nella pasta per aumentare l’effetto marmorizzato.
  8. Infornare e cuocere per 50 minuti. Controllare la cottura con la prova dello stuzzicadenti: inserire uno stuzzicadenti nella torta, se uscirà asciutto, la torta sarà cotta.
  9. Lasciar raffreddare per alcuni minuti su una griglia. Rimuovere dalla tortiera e quando la torta sarà completamente fredda potete spolverare con dello zucchero a velo.