Biscotti mandorle e cannella

Questi biscotti mandorle e cannella sono perfetti per una merenda golosa, ma anche per un pieno di energia a colazione

22/12/2023

Sommario

Biscotti golosi dal sapore avvolgente

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Burro 200 gr
  • Zucchero di canna 120 gr
  • Farina 00 120 gr
  • Farina di mandorle 40 gr
  • Mandorle 10
  • Uova 2
  • Estratto di vaniglia qb
  • Cannella 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 biscotto
  • Calorie 57 kcal
  • Grassi 2,6
  • Carboidrati 7
  • Zuccheri 2,3
  • Proteine 1,2

I biscotti mandorle e cannella sono una delle ricette più buone che si possano realizzare si tratta di dolci classici da godersi a colazione o anche all’ora del tè per concedersi un attimo di riposo all’insegna della golosità. I più golosi infatti potranno anche arricchire il sapore di questi biscotti con delle gocce di cioccolato oppure ancora con della frutta secca, ingrediente che dona un tocco leggermente più rustico ma altrettanto buono.

Biscotti mandorle e cannella

La ricetta dei biscotti mandorle e cannella

  1. Realizzare i biscotti mandorle e cannella e molto semplice, basta ammorbidire leggermente il burro con le mani e mescolarlo con le uova. Sbattendo energicamente per avere un composto ben sodo e montato.
  2. Aggiungere lo zucchero di canna, ingrediente che dona all’impasto un colorito bruno ed un sapore caramellato. Infine, aggiungere setacciandole bene le farine insieme alla cannella e per ultimo l’estratto di vaniglia e le mandorle triturate.
  3. L’impasto deve risultare molto simile ad una frolla, in questo modo si può stendere e ricavare dei cerchietti che saranno i biscotti.
  4. In alternativa, si possono realizzare delle piccole palline schiacciate e posizionarvi al centro del cioccolato o ancora una mandorla per avere un effetto più scenografico se si aspettano degli ospiti.

Cottura

I biscotti mandorle e cannella vanno infornati a 180 gradi per 20 minuti. Non appena iniziano ad assumere un colorito bruno vuol dire che sono pronti per essere sfornati. Si tratta di biscotti fragranti e morbidi all’interno che grazie alla presenza del burro si sciolgono in bocca. Perfetti per il tè, vanno accompagnati da una varietà molto saporita come l’earl grey. Anche a colazione sono un ottimo dolce, ricco di gusto e grazie alla cannella danno la carica per iniziare al meglio al giornata.


Leggi anche: Dolci estivi e light: semifreddo alle mandorle

Varianti

La ricetta può essere personalizzata per sfornare dei biscotti che si avvicinino di più al proprio gusto. Alcune persone infatti tendono ad aggiungere una buona quantità di frutta secca per avere più croccantezza. Altri ancora, aggiungono all’impasto del cioccolato fondente per dare un sapore ancora più goloso. Bastano delle semplici gocce di cioccolato per trasformare i biscotti mandorle e cannella in cookies alternativi. In ogni caso, la ricetta è perfetta anche per dare ai bambini uno spuntino sano e goloso.