Frittata di zucchine e cipolle

La frittata di zucchine e cipolle è una ricetta semplice e veloce per un aperitivo estivo con gli amici, da servire con formaggi e affettati.

Sommario

Saporita frittata di zucchine e cipolle, ricca di tanto basilico, ottima per essere gustata in estate, anche in mezzo a un panino, o per un semplice e gustoso aperitivo con gli amici

Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine chiare 5-6
  • Cipolla bianca o rossa 1
  • Uova 6
  • Foglie di basilico q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Latte 2 cucchiai
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 porzione
  • Calorie 260 kcal
  • Grassi 20 g
  • Carboidrati 7 g
  • Proteine 14 g

La frittata di zucchine e cipolle è la perfetta unione di due ingredienti molto amati in estate, entrambi ottimi già da soli all’interno di una frittata, ma che abbinati creano un piatto ancor più saporito e goloso.

Durante la stagione estiva la voglia di cucinare è poca, ma ogni tanto si possono preparare delle ricette molto facili, come questa frittata, in grado di risolvere un apericena con gli amici o un pranzo al sacco in gita, al mare, o in montagna.

La frittata di zucchine e cipolle, infatti, è buonissima sia gustata in purezza, sia abbinata ad altri sapori, come del prosciutto cotto, del formaggio fresco, o anche all’interno di un panino.

Si tratta di una ricetta davvero molto semplice, classica, adatta anche a chi segue una dieta vegetariana. Può essere accompagnata con un’insalata di pomodori freschi, oppure servita su un tagliere, a fette, insieme a formaggi, olive, affettati, per un aperitivo con gli amici diverso dal solito.

Frittata di zucchine e cipolle

Se non amate la cipolla, potete ometterla, o magari aggiungere una zucchina in più e fare un’altrettanto ottima frittata di zucchine. Potete anche arricchire la frittata con altri formaggi, per un effetto ancor più gustoso, cremoso e filante.

A piacere, potete provare ad aggiungere anche qualche foglia di menta, per un sapore più fresco, o l‘erba di San Pietro. Si tratta di un’erba aromatica conosciuta anche come erba amara, nel gusto molto simile alla menta, ma più delicata.

Menta fresca

Preparazione

  1. Per preparare la frittata di zucchine e cipolle iniziate a pulire e tagliare a pezzetti le zucchine. Pulite anche la cipolla e tagliatela a fettine sottili. In una padella, se avete l’apposita padella per frittate ancora meglio, versate un filo d’olio evo, poi mettete a rosolare la cipolla. Dopo qualche minuto, aggiungete le zucchine. Mescolate e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Salate leggermente e aggiungete qualche foglia di basilico. Spegnete il fuoco e mettete da parte.
  2. In una ciotola sbattete le uova con un goccio di latte, sale e pepe, foglie di basilico spezzettate, uno spicchio d’aglio schiacciato, parmigiano grattugiato a piacere.
  3. Unite nella padella con le zucchine e la cipolla anche le uova sbattute e cuocete la frittata coperta. Quando inizia a essere quasi completamente rassodata, giratela per cuocerla anche dall’altra parte. Ci vorranno circa 5 minuti per un lato e 2-3 minuti per l’altro.
  4. Spegnete il fuoco, scoperchiate la frittata e lasciatela raffreddare. Servitela fredda, tagliata a fette, su un tagliere, con olive, affettati, formaggi, grissini.


Leggi anche: Frittata di cipolle