Paul Smith: la sfilata S/S 2015 alla London Fashion Week

Paul Smith porta sulla passerella della London Fashion Week una collezione primavera-estate 2015 all’insegna del minimalismo, con capi essenziali e prettamente maschili

Paul Smith, la collezione S/S 2015 alla London Fashion Week
Paul Smith, la collezione S/S 2015 alla London Fashion Week
  • Paul Smith, la collezione S/S 2015 alla London Fashion Week
  • Maglia bianca con frange, abbinata a pantaloni dritti, verde scuro
  • Abito dritto nero, con fiori stampati
  • Abito nero a righe, con gonna a pieghe
  • Camicia lunga, azzurra con gonna bianca
  • Giacca e gonna ampia, in total black
  • Abito nero a righe, con cintura bianca in vita
  • Giacca grigia, con blusa bianca e pantaloni a righe
  • Look total black: camicia e pantalone
  • Blusa con scollatura profonda, con gonna attillata
  • Camicia semplice, abbinata a pantaloni fino al ginocchio
  • Completo con capi maschili: giacca-pantalone
  • Blusa nera con fiori stampati, e gonna nera a tubo
  • Blusa bianca, con shorts ampi neri
  • Maglia a righe colorate, e pantalone dritto, beige
  • Abito a righe nei colori: bianco e beige
  • Top a righe colorate con frange, e gonna dritta
  • Look maschile: giacca classica, blusa bianca e pantalone ampio
  • Abito a righe con gonna a pieghe, a righe
  • Abito bianco, a righe, con trasparenze in vista
  • Giacca bianca e gonna rosa
  • Blusa bianca con fiori azzurri e gonna a pieghe ampia, nera con fiori
  • Blazer senza maniche, con pantalone dritto
  • Abito a righe colorate, con risvolto a pieghe

Le strade di Londra si animano e sulle passerelle va in “scena” la London Fashion Week: è la volta di Paul Smith, che sfila presentando la sua collezione per la primavera-estate 2015.

Minimal e dal tocco maschile: lo stile Paul Smith S/S 15

Lo stilista britannico Paul Smith, propone una collezione all’insegna del minimalismo, con capi essenziali e prettamente maschili; tutti facilmente abbinabili e indossabili nella vita quotidiana.
Uno stile tutto sommato elegante e classico, adatto ad una donna sempre in movimento, e soprattutto per chi ama vestire bene, ma senza osare troppo, così da non dover rinunciare alla comodità.

La collezione primavera-estate 2015

All’interno della collezione primavera-estate 2015, le proposte vengono realizzate con tessuti tecnici sartoriali, che sono dinamici e versatili. Per iniziare, spuntano subito dei pantaloni dritti e lineari dallo stile decisamente maschile, nei colori marrone e verde scuro; abbinati a maglie bianche con maniche corte, molto semplici ma con dettagli “importanti” e di grande tendenza, come le frange.

Bluse oversize vengono accompagnate a gonne ampie, svasate sul fondo. Invece, per degli outfit più femminili, troviamo come protagonisti degli abiti dalle linee morbide, con gonna a pieghe, da indossare con delle classiche giacche coordinate; per un total look a righe.

Anche qui le trasparenze non mancano, senza dubbio una delle tendenze principali della prossima primavera-estate 2015: vestiti in total white con plissé a righe, e abito lungo svasato, con gonna del tutto trasparente, dove a “coprire” le gambe saranno solo dei piccoli fiori colorati.

Accessori: borse e scarpe

Le borse firmate da Paul Smith, per la prossima spring-summer 2015 sono dalle dimensioni esagerate; maxi bag da portare a mano, sono il must have della maison.
Le scarpe sono rigorosamente senza tacco; dei sandali perfetti per le donne che amano la comodità.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | London Fashion Week | Sfilate |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *