La collezione Vivienne Westwood per la P/E 2016

La collezione primavera-estate 2016 firmata Vivienne Westwood stupisce e conquista grazie alla sua originalità e alla sua classe.

Vivienne Westwood. Maxi cappotto da indossare sopra la testa.
Vivienne Westwood. Maxi cappotto da indossare sopra la testa.
  • Vivienne Westwood. Maxi cappotto da indossare sopra la testa.
  • Vivienne Westwood. Maxi pull con stampa.
  • Vivienne Westwood. Giacca con maxi spalline.
  • Vivienne Westwood. Cappello a tesa larga e giacca.
  • Vivienne Westwod. Maxi giacca a fiori.
  • Vivienne Westwood. Bikini.
  • Vivienne Westwood. Abito rosso.
  • Vivienne Westwood. Abito a righe.
  • Vivienne Westwood. Mini dress a fiori.
  • Vivienne Westwood. Abito a fiori.

Estro, creatività, eccentricità e originalità: ecco le note che caratterizzano la collezione Madame Vivienne per la primavera/estate 2016.

Una linea unica e sopra le righe, come lo spirito della stilista, che già alla Fashion Week aveva lasciato tutti senza parole.

Una collezione ispirata agli anni ’80

La capsule collection firmata Vivienne Westwood è un inno ai magnifici anni ’80, una vera e propria celebrazione dell’avanguardia e della stravaganza tipica di quegli anni.

La collezione si compone di outfit particolarissimi: cappotti da indossare sopra la testa, maxi pull con stampe, giacche con spalline molto pronunciate, abiti dai colori sgargianti, e ancora pantaloni con fusciacca dai tessuti lucidi e ricercati.

E poi bellissimi abiti romantici e femminili, decorati con magnifici motivi floreali multicolor.

Obiettivo: stupire

L’estro e la creatività della Signora Westwood trovano il loro riflesso anche nel make up: rossetti fluo sulle labbra e trucco pronunciato e audace sugli occhi.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’hairstyling: via libera a parrucche colorate, frisé, maxi fiocchi applicati su chiome cotonate, e ancora maxi frangette dai colori più audaci a creare contrasto.

Per gli accessori, la donna firmata Vivienne Westwood ama stupire e lo fa sfoggiando occhiali da sole con maxi lenti a specchio, orecchini chandelier, berretti indossati al contrario, cappelli a tesa molto larga e ancora enormi e vistosi fiocchi in tulle.

Quella di Vivienne è una collezione grintosa, audace e creativa, a tratti, incomprensibile, ideale per una donna che ama stupire e viaggiare controcorrente.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | Parigi Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *