Occhiali da vista: le proposte dei brand Luxottica per l’estate

Una carrellata sulla vetrina Luxottica primavera-estate 2013: i modelli top per gli sguardi più esigenti

L'eyewear p/e 2013 secondo Prada e secondo Armani
L'eyewear p/e 2013 secondo Prada e secondo Armani
  • L'eyewear p/e 2013 secondo Prada e secondo Armani
  • Dolce & Gabbana Eyewear Donna
  • Dolce & Gabbana Eyewear Uomo
  • Vogue Eyewear Donna
  • Vogue Eyewear Uomo
  • Rayban RX6253
  • Prada Eyewear Uomo
  • Prada Eyewear Donna
  • Persol Unisex
  • Oakley Crosslink Switch
  • Giorgio Armani Eyewear Unisex
Non tutti i mali necessariamente vengono per nuocere. E un piccolo difetto fisico si può trasformare in un’arma estetica di sicuro effetto. Ad esempio, la necessità di portare occhiali da vista si può sopportare come un inevitabile fastidio oppure cogliere al volo come occasione per sfoggiare fascino, eleganza e stile, esaltando anche la bellezza e i tratti del nostro viso, accrescendo insomma il nostro fascino. Quale delle due posizioni scegliere dunque? Ma senza alcun dubbio la seconda, anche perché nulla, per noi donne, è lasciato mai al caso. E in effetti non è difficile concordare con questa ardita affermazione dando anche solo una rapida occhiata alla carrellata di proposte che Luxottica presenta in occasione dell’estate 2013, mettendo in campo tutti i suoi pezzi da novanta, ovvero i brand di grandissimo richiamo nel mondo dell’alta moda. Nomi che da soli sono garanzia di design, qualità e creatività non solo nel campo dell’eyewear ma in quello della stile in generale. Collezioni moderne, contemporanee, fresche. Fra le quali non abbiamo che l’imbarazzo della scelta.

Giorgio Armani Eyewear

Il nome è già una garanzia e dice già tutto. La linea unisex eyewear di Giorgio Armani riesce a coniugare lo stile classico sempre attuale e il gusto contemporaneo, sia nella “consistenza” della montatura che nella gamma dei colori, disponibili nelle varianti di base, in grigio striato e nei modernissimi e audaci verde acqua e rosa trasparente. Linea pulita, tondeggiante e “senza tempo”, la proposta di Armani si rivolge a un target ampio, adattandosi perfettamente allo stile uomo e donna e a qualunque età. Da segnalare anche la tecnologia dello snodo flex, grazie alla quale l’asta si flette in due punti diversi invece che in uno solo come normalmente avviene, in modo da garantire un adattamento totale ai vostri lineamenti e una “calzata perfetta”. Che si traduce nel massimo comfort possibile. Il prezzo della montatura a catalogo è di 230 euro.

Dolce & Gabbana Eyewear

Da un grande nome ad un altro: Dolce & Gabbana è senza alcun dubbio un brand capace  da solo di garantire distinzione, stile e originalità. E la nuova proposta della linea D&G Eyewear non si sottrae certo a questo cliché e non delude le aspettative. Originale, unico, addirittura esclusivo l’occhiale D&G sia nella versione uomo che in quella donna, esprime tutta la personalità di chi lo indossa. Vintage ed acetato, queste le parole chiave per descrivere il modello 2013 D&G. Ovvero tradizione e modernità, che sono i due mood alla base della creazione. Ogni occhiale è diverso dall’altro grazie alla fantasia a righe irregolari scelto per le aste e disponibili, sia nella versione per lui che in quella per lei, in quattro diverse combinazioni di colori, tutte associate al frontale a contrasto. Il prezzo di listino è 140 euro.

Oakley Crosslink Switch

Un brand internazionale, colosso della produzione di accessori, abbigliamento, calzature e, naturalmente, occhiali. Oakley, azienda californiana con base a Foothill Ranch, propone Crosslink Switch, un pack che include anche due lenti da sole che saranno intercambiabili con quelle da vista trasparenti o con altre diverse tipologie da sole utilizzabili nelle diverse condizioni di luce. Un prodotto estremamente versatile, quindi, che combina in modo essenziale ma efficace stile e sportività, caratterizzato dalla grande leggerezza che non intacca però una resistenza e robustezza della montatura che permette all’occhiale di essere utilizzato tranquillamente nel corso di qualunque tipo di attività. Il prezzo è assai accessibile e si aggira intorno ai 60 euro.

Persol Suprema

Entrato nel 1995 nel gruppo Luxottica, il brand Persol ha alle spalle una storia di quasi un secolo, a partire dalla piccola ottica di Torino che ne costituì il nucleo originario e che nacque nel 1917. Da allora Persol è cresciuta fino ad assurgere oggi a grande realtà internazionale completamente dedicata all’eyewear, una ribalta planetaria conquistata quando Audrey Hepburn usò un modello Persol in Colazione da Tiffany. Da questa lunga e consolidata tradizione, nasce anche la linea Suprema, dalle forme arrotondate di ispirazione decisamente vintage. Con un design leggero e agile in resistente acetato, Suprema racchiude un’anima decisamente femminile, esaltata dalle aste affusolate dotate dell’esclusivo sistema Meflecto che assicura una calzata perfetta dell’occhiale. La qualità Persol sarà vostra con 170 euro.

Prada Eyewear

Il marchio Prada è garanzia di stile e distinzione e non ha bisogno di alcuna presentazione. Non delude nemmeno la linea eyewear che presenta tutto il carattere e la singolarità di chi sceglie Prada. La linea donna ha una ispirazione decisamente anni ’50 con una forma irregolare e assolutamente insolita, con una sapiente combinazione metallo-acetato, esaltata dalla combinazione di textures disponibili, dai classici nero e avorio, alle fantasie Tartaruga-cacao-viola o Tartaruga-sabbia-testa di moro con finiture in acciaio, oro o piombo. La versione maschile, è caratterizzata invece dalle forme importanti sottolineate da uno spessore di grandi dimensioni, immediatamente riconducibile alle linee-guida del marchio Prada. Uno stile assolutamente unico e distintivo che trova nelle colorazioni classiche come nero o tartaruga, o assolutamente nuove come il grigio marmorizzato il proprio naturale compimento. Il prezzo di entrambe le versioni è di 230 euro.

Ray-Ban RX6253

Dici occhiali e, da quasi novant’anni, pensi a Ray-Ban, brand assolutamente leader del settore eyewear. Nato negli anni ’30 per la progettazione di occhiali da vista e da sole ad uso degli aviatori, Ray-Ban ha consolidato una leadership mondiale con il “boom cinematografico” che inizia negli anni ’50 passando da grandi personaggi che sfoggiavano spesso gli intramontabili “Aviator” a goccia o i classicissimi “Wayfarer”: Clark Gable, Gregory Peck, Robert Redford e, più tardi, Lou Reed, Cher e Jim Morrison, fino alle celeberrime “partecipazioni” sullo schermo in The Blues Brother o Top Gun. Nella vastissima gamma Ray-Ban, in vetrina questa volta RX6253, modello in metallo dall’accattivante linea minimal, con montatura leggerissima e di grandissimo impatto estetico. Un occhiale elegante e moderno, ponte ideale fra il presente e i classicissimi e intramontabili modelli Ray-Ban. Il costo è 149 euro.

 Vogue Eyewear

Chiudiamo la nostra breve rassegna con la linea Vogue che propone le nuove creazioni delle collezioni uomo e donna. Moderno, di spiccata personalità e divertente per lui, armonioso, raffinato e sfavillante per lei. Un connubio di design e comodità, vestibilità perfetta e leggerezza disponibili in una vastissima gamma di colori e accostamenti cromatici, con frontale acetato e asta in metallo. Un prodotto versatile in grado di dare quel tocco in più sia in un contesto casual e urban che con soluzioni maggiormente chic. Il prezzo è di 99 euro.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Occhiali | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *