Milano Fashion Week: day 2 dal romanticismo alla ricerca dei volumi

Entusiasmante e piena di novità: ecco le nuove tendenze della stagione primavera estate 2016 direttamente dalla seconda giornata di sfilate

Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Blugirl - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Blugirl - Collezione Spring Summer 2016
  • Max Mara - Collezione Spring Summer 2016
  • Max Mara - Collezione Spring Summer 2016
  • Max Mara - Collezione Spring Summer 2016
  • Max Mara - Collezione Spring Summer 2016
  • Max Mara - Collezione Spring Summer 2016
  • Blugirl - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Fendi - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016
  • Les Copains - Collezione Spring Summer 2016

 

Si è conclusa la seconda giornata della tanto attesa Milano Fashion Week dove sono state presentate le collezioni della prossima stagione primavera estate 2016. In questa giornata si sono visti stili e tendenze differenti passando dal romanticismo di Blugirl fino ad arrivare alla ricerca di volumi e dei dettagli di Fendi. Tra i maggiori brand oggi in passerella abbiamo visto: Max Mara, Emilio Pucci, Fendi, Blugirl, Les Copains, Prada, Byblos e Moschino. 

La ricerca del romanticismo

Per la primavera estate 2016 Max Mara celebra la stagione estiva con un tripudio di stelle e strisce riprendendo lo stile marinaretto. Max Mara utilizza colori accesi come il giallo, il rosso e l’azzurro affiancati ad i più classici bianco e nero. Tutti capi sono impreziositi da dettagli come corde, outift che rendono la donna elegante e chic anche per una giornata al mare.

Gli abiti della collezione primavera estete 2016 sono stati realizzati per esaltare la silhouette della donna senza mai essere volgare. I cappotti sono in versione oversize, come i pantaloni morbidi e realizzati con tessuti leggeri. Torna il doppio petto per i capispalla, i pantaloni a vita alta e il gillet. Le gonne hanno un taglio sbieco e a coda di rondine.Nella collezione primavera estate Max Mara unisce fantasie e colori di vario genere per creare un effetto cromatico unico e di impatto. I cappotti e le maniche delle maglie e delle t-shirt si allungano nettamente fino a coprire completamente le mani.

Romantica e dolce è questa la donna interpretata da Blugirl grazie ad una collezione piena di capi romantici, ma rock allo stesso tempo, un mix di stile che crea una collezione piena di stile. I colori utilizzati nella collezione primavera 2016 di Blugirl sono il giallo, il blu elettrico, il verde ed il rosso che si alternano a qualche outfit più classico sui toni del nero e del cuoio. Nella collezione troviamo molti capi stampati con romantiche farfalle in alcuni casi riproposte anche per total look come i mini dress leggeri in chiffon color cipria e le camicie. Un’altra caratteristica della collezione sono le stampe rigate secondo un motivo orizzontale anche in questo caso dai colori vivaci riproposte soprattutto per maxi dress e gonne d’ispirazione gitana come le maxi gonne a balze. Blugirl per la prossima primavera estate scopre la donna con sensuali culotte a vita alta e mini gonne a balze regalando uno stile romantico e senza tempo.

La ricerca del volume

Quella di Fendi è una collezione dove gli inserti in pelle non mancano come le camice vaporose che ricordano gli anni Sessanta. Una collezione semplice, ma elegante facilmente indomabile da tutte le donne. Mancano le fantasie che vengono sostituite da pizzi ed i colori sono intensi e pieni come il rosso ed il bianco puro o le sfumature corallo fino a giungere a toni più scuri come il color verde militare e melanzana. Le linee di tutta la collezione sono semplici, ma voluminose, tutti i capi ricordano uno stile passato con colli alti e maniche a sbuffo. Molto raffinate sono le lavorazioni degli inserti in pelle realizzati con grande cura.  Una collezione dal design leggero e raffinato che guarda al passato pur essendo fin troppo moderna.


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *