Massimo Rebecchi: la collezione SS15 alla Milano Fashion Week

Fantasie optical e tridimensionali, linee morbide ma non troppo, sobrietà, gusto vintage anni '70, ecco Massimo Rebecchi alla Milano Fashion Week 2014 con la collezione primavera estate 2015

Sfilata Massimo Rebecchi primavera estate 2015 MFW 2014
Sfilata Massimo Rebecchi primavera estate 2015 MFW 2014
  • Sfilata Massimo Rebecchi primavera estate 2015 MFW 2014
  • Fantasie optical, mix di colore, tinte contrastanti e pastello, by Massimo Rebecchi
  • Gusto vintage, linee morbide ma non troppo della nuova collezione Massimo Rebecchi primavera estate 2015
  • Outfit più sensuali e audaci con profondi scolli a V, Massimo Rebecchi
  • Pull abbinato a gonna nei colori giallo e nero, contrasti di cromie Masimo Rebecchi per la collezione primavera estate 2015
  • Sobrietà è la parola d'ordine della nuova collezione Massimo Rebecchi primavera estate 2015
  • Ispirazioni vintage per la colelzione primavera estate 2015 Massimo Rebecchi, anni '70
  • Fantasie optical creano effetto tridimensionale e caleodoscopico Massimo Rebecchi collezione primavera estate 2015
  • Rami di foglia stilizzati su top, dipinti a mano come inchiostro di china, nero su bianco
  • Gonna rami di foglia stilizzati, la primavera 2015 di Massimo Rebecchi
  • Outfit elegante con tulle che vela la scollatura, Massimo Rebecchi primavera estate 2015
  • Effetto optical delle fantasie Massimo Rebecchi, silhouette morbida ma non over size
  • Abito Massimo Rebecchi collezione spring summer 2015
  • Sporty chic come fil rouge della collezione spring summer 2015
  • Outfit Massimo Rebecchi, eleganza semplice
  • Abito per la sera con tulle che rende velata la scollatura
  • Massimo Rebecchi proposte primavera estate 2015
  • Fantasie floreali piccole Massimo Rebecchi spring summer 2015
  • Abito fantasia floreale, trame piccole effetto optical, gusto retro
  • Camicie con colletto piccolo e chiuse fino all'ultimo bottone Massimo Rebecchi
  • Camiciole e camicette con colletto piccolo e chiuse fino all'ultimo bottone, Massimo Rebecchi
  • Linee morbide ma non troppo e sobrieta per la nuova linea spring summe 2015 Massimo Rebecchi
  • Completo uomo giacca avvitata e pantalone dritto con tasche Massimo Rebecchi
  • Suit uomo color celeste cielo, Massimo Rebecchi 2015
  • Outfit maschili nei colori rosa tenue o celeste cielo, pantalone dritto con tasche laterali e giacca avvitata Massimo Rebecchi nuova collezione
  • Outfit maschile Massimo Rebecchi spring summer 2015

Massimo Rebecchi apre la domenica di moda milanese, la penultima giornata. In primo piano le stampe floreali e geometriche che, piccole e fitte, portano indietro agli anni ’70.

Look sporty chic, per tutti i giorni

Sporty chic per antonomasia, la collezione primavera estate 2015 Massimo Rebecchi si dota di linee morbide ma non troppo e, al fianco di outfit metropolitani e giornalieri, ce ne sono altri più eleganti, dove il tulle leggero dà il suo contributo velando la scollatura.

Shorts e camicie chiuse fino all’ultimo bottone

Avanti tutta agli shorts, accostati a maglie e camicie o da indossare sotto giacche lunghe e spolverini. Gli scamiciati, dal gusto retrò, hanno colletti piccoli e le camicie sono rigorosamente abbottonate fino in cima.
Tra gli accessori centrali della nuova collezione Massimo Rebecchi, le cinture colorate e arricciate con la funzione di conferire una forma all’abito, le scarpe sono sempre basse, sandali flat tout court o con zeppa ma comoda.

Ispirazioni vintage e fantasie optical

Nell’anima la natura vintage e anni ‘70, nella forma sobrietà e linearità rendono i completi Massimo Rebecchi intramontabili, perfetti per l’ufficio e per ogni giorno della week. Casual morbido sì ma non over, punto fermo della collezione insieme alle bellissime fantasie optical matchate tra loro e con colori sofisticati, contrastanti e pastello. Ne vien fuori un patchwork dal taglio geometrico e i micro motivi simmetrici regalano alla collezione un impatto tridimensionale e caleidoscopico.

Look sofisticati, eleganza semplice

Gli accessori color oro, poi, consegnano al look un tocco glam: dal look casual con trame a righe blu ammiraglio, abbinato a gonne dal taglio dritto, si approda a mise serali, audaci e graffianti, con profondi scolli a V.
La primavera, con Massimo Rebecchi, diventa una trama visuale: rami di foglia stilizzati, un po’ retrò, e declinati su mini abiti dipinti a mano come inchiostro di china, nero su bianco. L’eleganza esclusiva, una raffinata semplicità.

Linea maschile Massimo Rebecchi

Qualche modello masculine sfila sotto i riflettori della Milano Moda Donna 2014: pantalone dritto con tasche laterali, giacca avvitata, pull leggero a girocollo. Dal celeste cielo al rosa tenue la palette di colori è varia, i micro pattern a rombi donano, inoltre, dinamismo.

Dal mosaico romanico a mix cromatici d’avanguardia

Sembra vi sia, nella collezione Massimo Rebecchi primavera /estate 2015, qualche stralcio di tecnica compositiva prestata dal mosaico romanico che, rivisitate, approdano in nuove simmetrie d’avanguardia, in un mix di materiali, stampe e antitetiche cromie.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Collezioni | Fashion Weeks | Milano Fashion Week | Sfilate |