London Fashion Week: Versus Versace P/E 2016

Il secondo giorno della settimana della moda londinese si conclude con la sfilata-evento di Versus Versace che ha portato in passerella la nuova collezione primavera-estate 2016 che porta la firma di Antony Vaccarello

Versus Versace bomber con chiusura a zip
Versus Versace bomber con chiusura a zip
  • Versus Versace bomber con chiusura a zip
  • Versus Versace mini-dress con maxi bottoni
  • Versus Versace long dress con stampa animalier
  • Versus Versace sandali con tacco e cinturino alla caviglia
  • Versus Versace dettaglio strascico
  • Versus Versace minigonna con camicia e strascico
  • Versus Versace jumpsuit a fiori
  • Versus Versace abito con stampa animalier
  • Versus Versace jumpsuit

La seconda giornata della London Fashion Week 2015 si chiude con il botto. Sì, perché a chiudere lo spettacolo nella City è stato lo show firmato Versus Versace con un parterre di celebrities d’eccezione: Jourdan Dunn che ha sfoggiato un mini-dress asimmetrico blu elettrico firmato Versus, Irina Shayk, Elena Perminova e moltissimi altri ancora.

Una vera e propria sfilata evento scritta e diretta da Antony Vaccarello che ha portato in passerella la nuova collezione primavera-estate 2016 firmata Versus Versace.

Una capsule collection molto interessante, come tutte le creazioni dello stilista, dai contrasti netti e decisi e che ha portato sul catwalk l’immagine di una donna forte e tenace, casual e sportiva ma, al tempo stesso, elegante e sofisticata.

La donna firmata Versus Versace

Quella di Antony Vaccarello è una collezione moderna e metropolitana che ispira forza e coraggio.

Infatti, come affermato da Donatella Versace: “Anthony è riuscito a catturare il vero spirito Versus Versace. Adoro come riesce a spingere l’acceleratore del brand per farlo viaggiare alla stessa velocità delle nuove generazioni”.

Sulla passerella le modelle hanno sfoggiato bomber con zip, mini-dress dalle linee pulite, jumpsuit con ampia scollatura e maxi cintura in vita, abiti da sera sensuali e super femminili, minigonne indossate insieme a blazer dal taglio maschile, camice senza maniche e con strascico, e ancora pantaloni dritti con stampe floreali.

Per gli accessori, la donna Versace è minimal indossa semplicemente delle eleganti mini-clutch e decolleté rigorosamente tacco 12 con cinturino alla caviglia.

La capsule collection Versus Versace gioca su tonalità decise e strong, infatti il nero corvino è stato il protagonista indiscusso di tutto l’evento.

Antony Vaccarello firma la primavera-estate 2016 con una collezione dinamica dallo spirito rock ma, al tempo stesso, femminile e sensuale.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | London Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *