Giorgio Armani Privé Haute Couture: sfilata Primavera-Estate 2018

Scopriamo la collezione Nuages, per la primavera-estate 2018, di Giorgio Armani Privé, presentata al Palais de Chaillot a Parigi, in occasione delle sfilate della Haute Couture.

Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018 - backstage.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018 - backstage.

Il défilé per la primavera-estate 2018 di Giorgio Armani Privé al Palais de Chaillot di Parigi, in occasione delle sfilate della Haute Couture, è stato ispirato dal cielo e dalle nuvole.
Nuages infatti è la collezione che prende spunto dalla natura mutevole del cielo, che si colora di mille sfumature a seconda dell’ora della giornata e che è caratterizzata dalla leggerezza: dei tessuti, delle linee e delle forme.

Creati sempre con grandissima maestria, i capi che compongono la collezione Nuages sono caratterizzati da ricami delicati, preziosi tessuti e da decorazioni realizzate tutte a mano con estrema cura.
Il risultato è una collezione armoniosa e intensa, che seduce lo sguardo e che ammalia l’osservatore.
Scopriamola nel dettaglio.

Giacche

Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.

Intramontabili simboli dell’arte di Giorgio Armani, le giacche rappresentano un vero must have e sono proposte in questa collezione con un taglio asciutto, che avvolge il corpo della donna.

Protagonisti i tessuti, su tutti il crêpe di seta, che asseconda le forme, più morbide o più rigorose, delle giacche, a cui si affianca il coccodrillo, realizzato con colori sgargianti, per giacche dalla linea avvitata e molto femminile.

Giacche nei toni del grigio che completano tailleur pantalone in raso dai colori inusuali e moderni, o al contrario giacche dalle mille sfumature che si abbinano a pantaloni scuri, in un perfetto mix di eleganza e originalità.
Nella collezione sono poi presenti dei completi in seta giacca e short, leggeri come nuvole e dai colori tenui e delicati.

Abiti, pantaloni e shorts

Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.
  • Giorgio Armani Privé Haute Couture SS 2018.

Il vero focus della collezione sono gli abiti e i pantaloni, elegantissimi, sia corti che lunghi.
Abiti in seta, leggeri e impalpabili, dalle mille sfumature della notte, che scivolano sul corpo e ad ogni passo lo accompagnano.
Forme sempre originali, dalle lunghezze diverse e perfetti per ogni occasione, dalla più elegante e raffinata alla più mondana.

Abiti bustier e da cocktail molto corti, che lasciano scoperte le gambe, nude su tacchi altissimi.
Stupiscono gli accostamenti: sete e voile accostati a ricami e tessuti impreziositi da applicazioni luccicanti di paillettes.

I colori raccontano come cambia il cielo durante la giornata: dal blu notte, scuro e profondo, rischiarato dai bagliori delle stelle, ai colori dell’alba, in un tripudio di azzurro e rosa.

Blu, arancione, rosso e viola sono i colori dominanti dei due abiti nuvola, realizzati con vari metri di organza.

Gli accessori sono tutti ton sur ton: pochette elegantissime, gioielli abbinati al colore dell’abito, scarpe e sandali dal tacco altissimo o completamente flat, ma dai tessuti ricercati e sempre con un particolare che li rende unici.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Collezioni | Fashion Weeks | Parigi Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *