Abiti di paillettes
Lifestyle

Paillettes: i capi più belli per le occasioni speciali

L’abito di paillettes è ideale per sfoggiare un vero e proprio look da star. Luccicanti, colorate ed eccentriche, le paillettes sono una delle tendenze più glam della moda donna.

 

Le paillettes, tornate di gran moda dagli anni ’70, sono le protagoniste indiscusse della moda autunno-inverno 2014/2015. Estremamente glamour, donano subito luce e un allure particolare a qualsiasi outfit, rendendolo speciale e davvero originale. Insomma, un elemento prezioso e indispensabile se hai voglia di sfoggiare una mise sparkling, luccicante ed eccentrica, che non ha bisogno di troppi accessori per risaltare.
Le paillettes, così brillanti e ricche di luce, sono dei piccoli dischetti realizzati in materiale plastico, il cui colore può variare dal classico bianco all’argento, passando per il color oro fino ad arrivare a fantasie multicolore. Nate come semplice decoro sono divenute, nel corso degli anni, accessori fondamentali della moda in grado di conferire carattere ed originalità ad abiti, borse, maglioni, gonne e pantaloni trasformandoli in veri e propri gioielli ultraglam. Le tanto adorate paillettes non passano mai di moda, rendono unici e arricchiscono abiti da giorno ma anche da sera, l’importante è saperle indossare con classe e disinvoltura, per non risultare eccessive e fuori luogo.

Come ogni abito, anche il vestito di paillettes va indossato in determinate occasioni. Quindi, il primo passo da compiere è quello di capire qual è l’evento a cui bisogna partecipare: una festa fra amici e parenti oppure un evento mondano in una location esclusiva? Questi e molti altri sono gli interrogativi che ogni donna si pone di fronte al proprio guardaroba con un unico obiettivo, risultare perfette, originali e assolutamente glamour!
Se desideri osare, ecco che il vestito impreziosito di paillettes è la mise più giusta da sfoggiare con la quale, sicuramente, non passerai inosservata. Questa tipologia di abito è perfetta se devi partecipare a un evento esclusivo o a un party in discoteca e l’abito ricco di lustrini dona un allure romantico e al tempo stesso prezioso. Quindi sì ad abiti ricchi di paillettes con outfit eccentrici, eleganti e charmant al tempo stesso, con inserti e applicazioni glitter e sparkling per farti risplendere in tutta la tua bellezza.

Le paillettes possono essere indossate sia di giorno per un aperitivo sia di sera per una festa in disco, l’importante è che l’evento sia mondano in modo da non sentirsi fuori luogo. Sì, perché il vestito scintillante risulta essere decisamente eccessivo per andare in ufficio, per una passeggiata fra amiche o per l’università.
Per un look da giorno più sobrio opta per una gonna di media lunghezza con dettagli shining nella trama e indossala con una t-shirt bianca semplice e, magari, un blazer dal taglio pulito e lineare. In alternativa, se desideri sfoggiare una mise più formale, abbina la tua gonna di paillettes con una camicia bianca o dal colore pastello in modo da risultare eccentrica ma allo stesso tempo chic. In entrambi i casi, indossa delle décolletés a tinta unita con tacco medio e una shopper-bag che riprenda il colore delle scarpe.

Per la sera, invece, la parola d’ordine è osare, l’importante però è non esagerare e indossare abiti che rispecchino la tua personalità, il tuo modo di essere e di vivere la moda. Per le più giovani sì a minigonne di paillettes, argentate o dorate, da abbinare a un maglione caldo oppure a una camicia e un blazer. Per le scarpe, la sera è sinonimo di tacchi altissimi, quindi via libera a décolletés o pumps monocromatiche ma rigorosamente tacco 12. Altro dettaglio fondamentale è la borsa e, si sa, se l’evento si svolge la sera la clutch o la pochette sono la soluzione ideale per completare il tuo outfit. Altra mise per una festa in discoteca è l’abito di paillettes abbinato a dei semplici collant neri coprenti e una giacca dal taglio maschile, per un look sobrio, glam e androgino da togliere il fiato.

Sulle passerelle d’alta moda abbiamo visto diversi vestiti ricoperti di lustrini, come quelli di Stella McCartney, Lanvin ed Elisabetta Franchi che ha proposto abiti monocolore, dal taglio semplice e impreziositi da dettagli shining o ancora le proposte autunno-inverno di Pinko, abiti lunghi e corti caratterizzati da paillettes e dettagli preziosi. Anche la moda low-cost firmata Zara, H&M e Mango ha optato per gli abiti di paillettes. La scelta è davvero vasta, abbiamo ad esempio vestiti di media lunghezza, gonne ma anche abiti a pantaloncino rigorosamente monocolore, resi speciali, originali e glamour dalle paillettes. Con un abito di paillettes la regola più importante è quella di non esagerare con gli accessori, che siano borse o scarpe, ma anche per il trucco, la regola da seguire è unica: essere semplici. Sì, perché non c’è bisogno di gioielli, a risplendere ci pensa il vestito!



Cambiare lavoro a 50 anni, si può!
Lavoro

Cambiare lavoro a 50 anni, si può!

Migliori serie Amazon Prime Video da vedere
TV

Migliori serie Amazon Prime Video da vedere

Vendemmia 2020, le destinazioni perfette per chi ama il vino
Viaggi

Vendemmia 2020, le destinazioni perfette per chi ama il vino

Forest Bathing, cos'è e dove farlo in Italia
Viaggi

Forest bathing, il benessere arriva dagli alberi

In bici per (ri)scoprire l'Italia, dall'Alto Adige alla Riviera Romagnola
Viaggi

In bici per (ri)scoprire l’Italia, dall’Alto Adige alla Puglia

Massimo Marino chi è il marito di Roberta Bruzzone
Celebrity

Massimo Marino: chi è il marito di Roberta Bruzzone

Festa dei nonni la giornata mondiale è il 2 ottobre
Attualità

Festa dei nonni: la giornata mondiale è il 2 ottobre

Religioni nel mondo: quante sono e le più diffuse
Cultura

Quali sono le religioni più diffuse al mondo?

Malena La Pugliese: chi è Filomena Mastromarino
Celebrity

Malena La Pugliese: chi è Filomena Mastromarino

Malena La Pugliese, il cui vero nome è Filomena Mastromarino, è un’attrice di film hard scoperta da Rocco Siffredi.

Leggi di più