Emily Ratajkowski, è polemica per lo shooting con i jeans extra large

30/11/2023

Emily Ratajkowski è finita al centro delle polemiche a causa del suo ultimo shooting. Negli scatti realizzati da Oliver Hadlee Pearch per M Magazine, l’inserto del quotidiano francese Le Monde, la top model è stata ritratta mentre indossa dei jeans extra large, entrando in una gamba sola del pantalone. Una scelta poco delicata secondo molti utenti di Instagram che l’hanno accusata di fatshaming, cioè la discriminazione delle persone grasse.

La bufera social

Nella seconda foto della gallery pubblicata su Instagram, Emily Ratajkowski indossa un cardigan bianco di Falconeri e un paio di jeans plus-size di Maison Margiela. In posa con la mano sulla vita del pantalone, sembra rimarcare la sua silhouette perfetta rispetto alla larghezza del capo. Quanto basta per scatenare una pioggia di critiche. Come si legge tra i commenti, “i designer non realizzeranno abiti plus size finché a indossarli saranno solo persone magre per fotografie dove risultano eccentriche”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

“My body”

“Scrivere un libro incentrato sull’immagine del corpo e poi fare la seconda foto è pazzesco”, fa notare un altro utente. Il riferimento è al saggio autobiografico scritto dall’influencer, “My body” che l’ha fatta diventare un vero emblema della body positivity.


Leggi anche: Emily Ratajkowski irriconoscibile: cosa ha fatto

Diventato uno dei New York Times Bestseller, nel libro la modella ha raccontato le sue difficoltà a essere sempre stata giudicata per via del suo corpo. “Ho un seguito di milioni di persone e, tra pubblicità e campagne, ho guadagnato più di quanto mia madre, professoressa di inglese, e mio padre, insegnante di disegno, potessero sognare in una vita”, ha spiegato Emrata intervistata dal Corriere della Sera in occasione della promozione del libro, “ma la verità è che mi sono sentita sfruttata e sminuita. Nei giorni buoni, quando mi sentivo giudicata solo come un bel sedere, riuscivo a liquidare quegli sguardi come sessisti. Nei giorni bui, detestavo me stessa e ogni decisione presa mi sembrava un errore clamoroso”.

Le infinite copertine di Emily Ratajkowski

Quella di M Magazine è solo una delle infinite copertine in cui è protagonista da quando ha iniziato la sua carriera da modella a 14 anni. Nel frattempo, la modella e influencer da oltre 30 milioni di follower ha posato per esempio come volto del numero di dicembre di Vogue Australia. Uno shooting ad alto tasso di sensualità realizzato dal fotografo Lachlan Bailey in cui Emrata risplende con un outfit dorato composto solo da una collana che le copre il seno e da una gonna piumata di Rabanne.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma